Recensione per “#APRIGLIOCCHI” di Severino Cirillo – edito da Bertoni Editore

#aprigliocchi

Sapere che c’è al mondo una persona in grado di poter vedere così a fondo dentro la tua anima. Certo …avere quella persona al proprio fianco sarebbe ancora meglio. Ma forse, tenerla dentro, può avere un effetto simile. Forse. O forse no”

L’incontro di due anime affini affascina da sempre. Quando incontri chi è capace di sfiorare la tua anima con delicatezza e grande sensibilità, nulla sarà in grado di farti cambiare idea.

Oriana Fallaci diceva Non si regala l’anima a chi non è disposto a regalare la sua. È davvero così? La vita può riservare situazioni complicate, tali da non concedere sempre uno scambio reciproco. Quando ciò è possibile, l’incontro è magico. #APRIGLIOCCHI è il romanzo di Severino Cirillo edito Bertoni Editore. Con la protagonista, Eli, 15 anni, uno sguardo al mondo dei giovani d’oggi, molto social e poco socievoli.

“Tutta la loro vita dentro pochi hashtag”

“#like4like #Follow4Follow #Picoftheday”

“Elisa si guarda intorno e non riconosce niente”

Elisa è diversa. Ha dei sogni. Il primo e forse quello più importante è viaggiare. Ripercorriamo, nelle pagine del romanzo, un pezzo della vita di Eli. Un diario trovato sulla sua bici, l’incontro con Davide, la separazione dei genitori, la sua amicizia con Diana. Si parla di fragilità della vita (malattia, morte), di superare le paure perché a volte la paura risucchia in quel buco nero. Si parla di sogni, di come nella vita se si vuole davvero qualcosa, non ci sono ostacoli né distanze. È necessario credere nelle proprie capacità… sempre, e con atteggiamenti positivi. Il viaggio è una sorta di ago che unisce e cuce la vita di Eli, un viaggio che la farà crescere e cambiare. Si parla di amore… 

Sogni mai Eli? In un nanosecondo il cuore di lei esplode di gioia. Che domanda stupenda. Si sogno e tu? Sogno anch’io. Sogno un mondo migliore, in cui la gente si prende cura di quello che ha”

#APRIGLIOCCHI e guarda bene ciò che ti circonda. #areyoulivingyourdream? Lo stile di Severino Cirillo è essenziale e cristallino, comunica con disarmante semplicità messaggi forti e profondi.

Buona lettura!
Ilaria Grossi – Reviews Rose

Comments

More from Ilaria Grossi

Recensione: “L’attrazione dei talenti” di Dirce Scarpello edito Les Flaneurs Edizioni

È la storia di Albana e Gioia due donne appartenenti a mondi...
Read More