Dall'altra parte del vetro

Vuoi fare la speaker? Partecipa a Miss Italia

0
Like

Torna a Miss Italia la fascia di Miss Voce. RDS premierà la sua Miss con un’esperienza radiofonica.

Vincenza Botti

Vincenza Botti

Sono sempre stata convinta che un contratto con un network radiofonico si debba conquistare con il sudore della fronte, ma negli ultimi anni sembra che questo mio pensiero venga smentito facilmente, soprattutto quando ci mette lo zampino la televisione. Per citare un esempio, l’anno scorso durante la finale di Miss Italia Radio Kiss Kiss proclamò Vincenza Botti (terza classificata e già detentrice della fascia Miss Curvy) vincitrice di un contratto di tre mesi con lo stesso network, roba che chi sta facendo seriamente la gavetta tra web radio e radio locali darebbe un braccio pur di ricevere un’occasione del genere. Vincenza Botti, radiofonicamente parlando, è durata come un gatto in tangenziale, anzi diciamo che non è proprio pervenuta, ha fatto tutt’altro, la modella, la corteggiatrice a Uomini & Donne, ma la radio, quella proprio no, forse perché non è proprio l’obbiettivo di tutte quelle che vanno a Miss Italia anche se ci vogliono far credere di annoverare tra i desideri più inconsci quello di diventare medico, magistrato o come dice l’eterno clichè “portare la pace nel mondo”.

Dopo un’esperienza del genere forse sarebbe stato cauto eliminare questa possibilità e invece no, dobbiamo prendere atto che anche per questa nuova edizione di Miss Italia, che andrà in onda su LA7 il 10 settembre da Jesolo condotta da Francesco Facchinetti, ci sarà un’opportunità per un’altra fortunata Miss. Rea di aver portato il talent radiofonico in televisione (l’RDS Academy ndr), sarà RDS la radio partner per questa edizione 2016 di Miss Italia e assegnerà alla ragazza che dimostrerà “di avere capacità di conduzione, spigliatezza nei modi e attenzione ai temi di cultura generale” la fascia di Miss Voce che le permetterà di percorrere un periodo di formazione all’interno di una delle radio più ascoltate d’Italia, quindi fiato alle trombe perché ho il presentimento che le polemiche sono proprio dietro l’angolo.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY