Otro más

Venerdì 10: Chili presi… Almeno 5…

0
Like

Decisi di riprendere in mano la mia vita. E di cominciare un diario, in cui scrivere tutta la verità su Bridget Jones, nient’altro che la verità. Decisione numero uno: ovviamente perdere dieci chili.”*

Le feste sono finite, l’anno nuovo è iniziato e potrei scommettere che la maggior parte di voi ha messo tra i buoni propositi del 2014 quello di perdere peso… Son certa che vincerei la scommessa! Beh se vi può consolare anche Fabio ed io ci siamo messi a dieta!!!

Ebbene si era davvero necessario, tra panettoni, pandori, cioccolatini, capponi, tartine e fiumi di vino e birra stavamo rischiando di prendere la via del non ritorno! :D

Quindi calma e sangue freddo, si inizia la dieta… Badate bene, non una di quelle diete dove mangi un’oliva in tutto il giorno e muori di fame eh, non sia mai! Non potremo proprio farcela.

Semplicemente stiamo cercando di riprendere la buona abitudine di mangiare sano, il che non guasta mai. Ecco, quando abbiamo preso questa decisione però, non avevamo fatto i conti con le nostre usuali recensioni.

Già perché, per chi ancora non lo sapesse, Fabio ed io, almeno un paio di volte alla settimana (quando non sono anche tre o quattro :P) andiamo in giro a trovare e sperimentare nuovi locali dove prendere l’aperitivo.

E adesso, siamo li con il bilancino che contiamo calorie, proteine, grassi e zuccheri… E con le nostre “Jolienight” (così chiamiamo le nostre incursioni) come la mettiamo?!?!

Mai paura, c’è Google, Google ha sempre una risposta… O quasi! Mi sono detta basterà capire quali sono le opinioni in merito, valutare i pro e i contro e poi farsi una propria idea e comportarsi di conseguenza. E siccome immaginiamo che molti siano nei nostri panni, abbiamo deciso di dedicare un articolo all’argomento. Siamo o non siamo altruisti?!? :P

Keyword: “Aperitivo dieta” si salvi chi può! 1.070.000 risultati in 0,24 secondi… Alla faccia, lo dicevo io che eravamo in tanti a star messi male! Cominciamo a leggere…
“L’Aperitivo può rovinare i sacrifici di 2 settimane di dieta” Azz… Cominciamo bene “Ma non per questo bisogna rinunciare a un momento conviviale ‘per colpa’ della dieta”… Ecco già meglio, ho tirato un sospiro di sollievo. Continuiamo nella lettura… “Innanzi tutto, scordate che un happy hour possa sostituirsi alla vostra cena e diventare l’unico pasto serale: Meglio instillare dentro di sé la convinzione che l’aperitivo è solo un pre-cena” COSA COSA??? Niente aperitivo alla milanese? Ma state scherzando?

Ecco sia chiaro io odio le diete! Ma quando tocca tocca, uff. :(

Va beh continuiamo con questa ricerca e vediamo se si riesce a trovare un compromesso.
bicchiereCosa bere: 1) Evita gli alcolici” No ma scusate, allora che ci vado a fare a bere l’aperitivo se poi devo evitare gli alcolici???
Ok cambiamo articolo che questo ho già capito che non mi piace!
“Meglio preferire un bicchiere di vino rosso o bianco (a seconda dei gusti) al cocktail alcolico… In più contiene resveratrolo che fa bene alla circolazione ed è un potente antiossidante.” Ecco vedi che qui si comincia  a ragionare, quindi possiamo concederci un bicchiere di vino. Un calice di vino bianco secco da aperitivo, apporta circa 102 calorie. Un calice di vino rosso, 82 calorie. Quindi meglio optare per un buon rosso, bisognerà però necessariamente rinunciare allo spritz… Purtroppo! :(

E cosa possiamo sgranocchiare durante il nostro aperitivo dietetico?
Patatine fritte e salatini: bocciatissimi, non c’è  nemmeno bisogno di dirlo.” E ti pareva non c’era nemmeno il bisogno di dirlo, e forse nemmeno di chiederlo, in effetti conoscevo già la risposta. Però nulla ci vieta di stuzzicare qualche verdurina in pinzimonio, non sono per nulla male e assolutamente dietetiche. E infatti poco dopo trovo la conferma al mio pensiero “fiondatevi sulla  ciotola di frutta e verdura a dadini.

Ma poi continua così “Verdure consigliate da aperitivo: Peperoni, finocchi, cipolle, pomodori, radicchio ecc. sono tutti concessi. Via libera alle crudità.” CIPOLLE??? Ma chi scrive questi articoli? Ho capito che non fanno ingrassare, ma all’aperitivo non ci si va mica da soli… e chi parla più dopo essersi mangiato una cipolla… E cruda per giunta!

gnammo-58Meglio trovare qualche alternativa. “Contrariamente a quanto si pensa, le olive sono ammesse, a patto  di non andare oltre 3 olive. Sono un’ottima  alternativa ai salatini,  l’unica problematica è rappresentata dal fatto che alimentano la sete e  quindi potrebbero indurre a scegliere la bevanda sbagliata.”

Bene quindi 3 olive le possiamo mangiare, caspita che triste però solo 3 olivette miserelle… Possibile che non sia concesso altro?!? “bastano 20 arachidi per totalizzare 60 calorie” Ecco bocciati anche gli arachidi, magari se ne mangiate solo 3 come per le olive non succede nulla e la vostra dieta nemmeno se ne accorge… Nemmeno il vostro palato però!

Affettati e formaggi. Preferiteli alle tartine: a parità di calorie apportano sostanze nutritive utili all’organismo. Grazie al cielooooo!!! Qualcosa di sfizioso e che non ci uccide!

Magari evitiamo pancetta e salame, ma qualche fettina di crudo e un paio di pezzettini di formaggio possiamo concederceli. Anche le tartine a base di pesce sono promosse a pieni voti, purché non contengano maionese. “Via libera al sushi: leggero, poco calorico e servito scondito.” YES!!! Io adoro il sushi. :D

Quindi ricapitolando ecco due alternative per il vostro aperitivo dietetico:
1. Un buon bicchiere di rosso, tre olive, due pezzetti di formaggio e una tartina con il crudo.
Oppure in alternativa…
2. Un fresco calice di prosecco, due tartina di pesce o tre/quattro pezzi di sushi.
È un po’ poco vero? Lo so è molto triste credo infatti che andrò a farmi uno spritz ora!

P.S. Lo sapete che in Castellano (la lingua che si parla in Argentina) dieta si dice “regime” Fate un po’ voi! :P

*Cit. Il Diario di Bridget Jones di Helen Fielding

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM MARION E FABIO

ENTRA NELLA COMMUNITY