MB
Matteo Biagetti
Amsterdam, Netherlands

ABOUT

Questa è sicuramente la parte più difficile del Gushmagger: presentare se stesso senza compromettere per sempre la lettura dei propri articoli. Non credo ci riuscirò, siate gentili e leggeteli lo stesso.
Ho 27 anni, qualche giorno prima di laurearmi in Fisica all’Università di Padova, un pomeriggio di Dicembre, mi è stata offerta una posizione di dottorato a Ginevra che, per grande gioia dei miei familiari e amici (finalmente el va fora dae bae), ho accettato.
Vivo dunque a Ginevra da un anno e mezzo e scaldo la sedia del mio svizzero ufficio pensando e scribacchiando su lavagne e pezzi di carta strani segni che a volte capisco, a volte no.
Come sono diventato Gushmagger? In una notte insonne di fine Ottobre ho avuto un’epifania inaspettata: perché non condividere ciò che faccio ogni giorno con chi non ha idea di che diavolo faccia tutto il giorno un ricercatore in fisica teorica?
Siccome in quel momento non c’era nessuno a dirmi “Non farlo per amore dell’umanità”, eccomi qui a farvi compagnia con storie e racconti di un ricercatore giovane ed entusiasta in terra straniera.

I SOCIAL MAGAZINE CHE SEGUE

 

 

 

Un caffè col fisico

ENTRA NELLA COMMUNITY