Se avessi le ali, sarebbero di piume nere. 

Mi sono sempre piaciute le piume. Forse perché ho sempre sognato di volare.

Quando ero piccola ero affascinata dalle piume dei pavoni. Mi chiedevo se servissero loro per volare. Mi piaceva guardarne i colori, i riflessi che si creavano con la luce. Ancora oggi non saprei definirle con un colore particolare. Ricordo che c’era del blu elettrico.

Ricordo un pavone gigante in un parco a Madeira. Era blu elettrico e aveva una coda enorme. Quando l’ha aperta, quando ha fatto la ruota, sono stata incantata a guardarlo. Non so per quanto tempo. Gli ho scattato tantissime foto.

Mi dicevano che le piume di pavone portano sfortuna. Io le ho sempre trovate così eleganti.

Ho sempre trovato eleganti le piume in generale. Forse ho visto troppe volte Marie Antoinette o amo troppo la moda anni ’20, ma non mi dispiacerebbe andare in giro con una piuma azzurra o rosa in testa.

Non mi dispiacerebbe neanche mangiare qualche macaron al pistacchio e al lampone.

Mi piacerebbe avere un abito di piume azzurre, oppure rosa, come i fenicotteri di Moschino.

Ancora penso che le piume siano molto eleganti. Ma oggi le mie preferite sono quelle nere.

A volte penso che se avessi le ali sarebbero nere. A volte ho la sensazione che mi stiano uscendo le ali. Strana sensazione, ma ci sono momenti in cui mi sento così leggera che penso che davvero dalla mia schiena siano nate ali. Grandissime e di piume nere.

large-6

Se potessi scegliere un accessorio per il mio corpo, sarebbero ali di piume nere. 

Mi dicono che con questa idea sembrerei un corvo. Sembrerei un corvo anche con una gonna di piume nere. Ma non è vero.

Sarei un cigno nero.

large-8

Anche gli angeli di Victoria’s Secret le hanno, perciò perché non posso averle io?

Scelgo pure di essere cigno invece che anelo.

A parte queste divagazioni, ho deciso che devo avere una gonna di piume nere, ma devo trovare quella giusta. Con le mie forme rischio di sembrare uno struzzo più che un cigno.

Una gonna di piume, non si direbbe, ma è estremamente versatile. Magari non è l’ideale per l’università, ma a seconda di come si abbina può essere perfetta sia per una festa elegante che per una serata in discoteca.

large-10

In entrambi i casi è bene sentirsi cigni.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LAURA BECCARIA

ENTRA NELLA COMMUNITY