TCBF - Treviso Comic Book Festival

Treviso a fumetti – Ultima giornata di Treviso Comic Book Festival 2015

0
Like

Siamo giunti al gran finale: ieri si è concluso in grande stile il Treviso Comic Book Festival 2015, che per quattro giorni, dal 24 al 27 settembre, ha colorato e reso ogni giorno più vivo il centro storico e l’intera città di Treviso. Una quattro giorni fatta di fumetti, presenti veramente dappertutto (vetrine dei negozi comprese), e declinati in tutti i modi possibili.

WP_20150927_010

Ma partiamo dal cuore della kermesse fumettistica: la mostra mercato, il fulcro della manifestazione, allestita in una location d’eccezione, l’ex ISRAA di Borgo Mazzini. Un magnifico chiostro, grandi spazi e decine e decine di espositori tra negozianti e case editrici che hanno attirato un vasto pubblico di appassionati e non.

Un’altro luogo del TCBF è stato Palazzo Bomben, sede della fondazione Benetton.

Un palazzo storico, a due passi dal Duomo, che ha ospitato in una mostra le opere dei più famosi fumettisti a livello mondiale. Tavole preziose, che raccontano storie e stili diversi accomunati dal modo di comunicare diretto e senza filtri del fumetto.

WP_20150927_021

Tra tutti merita di essere nominata Barbara Stok, fumettista olandese che con la sua Graphic Novel “Vincent” dedicata alla vita di Vincent van Gogh, che con la sua poesia e le sue tavole piene di colori, mi ha letteralmente rubato il cuore.

Eventi che hanno reso Treviso il cuore pulsante del fumetto a livello mondiale, e che sono riusciti ad avvicinare anche i “profani” a questa vera e propria arte fatta di tavole, parole e colori.

Proprio le parole sono state il tema centrale di un Workshop organizzato sempre presso gli spazi della fondazione Benetton, incentrato sull’uso delle onomatopee, quelle parole che, quando leggiamo un fumetto, di fatto ci fanno vivere a pieno la ogni singola pagina.

WP_20150927_014

WP_20150927_038

Subito dopo ecco una chiacchierata nell’auditorium con autori di fama internazionale, e non poteva mancare poi, a conclusione del magico viaggio nei fumetti il Premio Boscarato, riservato alle migliori novità editoriali dell’anno. Miglior fumetto italiano e straniero, autore rivelazione, miglior colorista, miglior fumetto web, miglior fumetto per bambini, sono solo alcune delle categorie che sono state premiate ieri in presenza di un folto pubblico.

Quattro giorni intensi, nei quali l’arte del fumetto si è fatta vedere, sentire e scoprire. E durante i quali in ogni angolo della città si è potuto respirare il brulicare di persone, attività e colori.

Grazie TCBF! 

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA BONAN

ENTRA NELLA COMMUNITY