Dall'altra parte del vetro

Torna Top DJ 2016 con i casting, ecco cosa succederà

0
Like

Si sono aperti da pochi giorni (e si chiuderanno il 26 di febbraio) i casting per l’edizione 2016 di Top DJ che si porta dietro un carico di grosse novità.

Per chi non lo sapesse Top DJ è un talent nato nel 2014 ideato da Pierpaolo Peroni e Francesco Lauber che va’ alla ricerca del più talentuoso dj e producer sulla piazza, una figura che negli ultimi anni si è imposta prepotentemente nel mondo discografico mondiale. Il vincitore si porta a casa un contratto discografico e nelle due edizioni passate abbiamo già potuto conoscere come vincitori Geo from The Hell e Albert Marzinotto.

Quali sono le novità che vedremo in atto quest’anno? Prima di tutto si cambia rete. Se per i primi due anni si è andati in onda in seconda serata su Sky Uno, quest’anno si passa su Italia1. Solitamente negli ultimi anni è avvenuto il processo contrario (vedi X-Factor e Italia’s Got Talent), ma per quanto riguarda Top Dj si cerca semplicemente di avere un range di pubblico più vasto.

Cambia anche la radio ufficiale, se per due anni lo è stata Radio Deejay da quest’anno lo sarà Radio 105. La radio che in Top Dj ha un ruolo molto importante visto che le cosiddette “prove creative di produzione” negli anni passati sono state preparate con l’aiuto dei dj e producer di Radio Deejay, con Fabio B come resident tutor.

Il cambio della radio ufficiale porterà anche delle modifiche per quanto riguarda i giudici, se per due anni la giuria è stata composta da Albertino, Stefano Fontana e Lele Sacchi da quest’anno potrebbe non essere più così. Per quanto riguarda il primo c’è l’ufficialità e tra le cause potremo trovare proprio il cambio della radio. Potrebbe Albertino lavorare in una produzione dove a farne “a capo” c’è proprio Radio 105? Siamo a livello di blasfemia. Infatti in un post sulla sua pagina Facebook parla di “scelte non dipendenti dalla sua volontà”. Per quanto riguarda gli altri due, anche per loro l’esperienza da giudice potrebbe essere al capolinea e si parla già di sostituti. Si vocifera che la giuria potrebbe colorarsi anche di stelle e strisce perché potrebbe arrivare un dj, producer e remixer House Made in USA. Per gli altri due pare che per la prima volta potrebbe sedersi nella giuria una donna e un rapper ma nulla è ancora certo, tutto può succedere, potrebbe arrivare anche qualcuno dal mondo di Radio 105, staremo a vedere.

Intanto se volete partecipare all’edizione 2016 di Top Dj avete ancora pochi giorni di tempo per iscrivervi ai casting e per farlo basta andare sul sito top-dj.it.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY