“Ci siamo giocati i prossimi mesi radiofonici”

Questo è stato il mio primo pensiero quando giovedì, appena passata la mezzanotte, ho sentito per la prima volta su Spotify il nuovo singolo di Tiziano Ferro Senza scappare mai più.

Un ritorno tanto atteso non solo dai fans sparsi per tutto il mondo ma anche dagli addetti ai lavori. Si aspettava questo inedito, che ha avuto la gestazione più lunga di quella di un elefante. Son passati tre anni dall’uscita de L’amore è una cosa semplice, disco molto importante nella carriera di Tiziano, arrivato dopo il suo coming out. Quella vita piena di segreti dal quel momento in poi era sparita e la leggerezza di quel peso che non c’era più l’ha portato a creare un album che forse raccontava un Tiziano che non si sentiva da tempo.

E adesso si traggono le somme di questi anni ricchi di esperienze e soddisfazioni. Ultimamente eravamo abituati a vedere Tiziano in veste di produttore, Baby K e Alessandra Amoroso i suoi gioielli, ma adesso è ritornato il momento di riprendere in mano le proprie note e le proprie parole.
“Senza scappare mai più” parla di amore, quel amore che ti fa star male ma che nel momento del dolore ti fa capire che nonostante tutto il rancore il sentimento sarà l’unica cosa che ci salverà.

Pezzo che sta scalando tutte le classifiche: primo su iTunes, il lyrics video è il più scaricato e tra i più visti su Vevo. Dalla mezzanotte del 17 il pezzo era già nell’airplay di più di 40 radio nazionali e in una radio notturna italiana fatta soprattutto di repliche, dopo 25 minuti era già in onda su RTL 102,5. Certo, per ascoltare le nuove canzoni non si deve più stare attaccati alla radio con la cassetta pronti per registrare, ma per chi fa questo mestiere i primi passaggi radiofonici provocano sempre quel brivido lungo la schiena.

Questa canzone è solo un piccolo assaggio di ciò che sarà del TZN – The Best Of Tiziano Ferro, che sarà disponibile in tutti i negozi di dischi e nei digital store a partire da martedì 25 novembre.

Già da quest’estate sulla sua pagina Facebook abbiamo avuto dei piccoli indizi su ciò che questo album sarà. Oltre ai pezzi storici e gli inediti ci saranno dei duetti, delle vere e proprie rarità che non sono mai state pubblicate. Proprio in questi giorni su Sky Uno, in seconda serata, si può ripercorre tutta la sua videografia. Dopo un’introduzione di Tiziano si possono rivedere i suoi video più importanti, i piccoli tasselli che hanno costruito la sua storia.
La promozione ormai “attacca” da tutti fronti, forse perché l’anno che lo attende è più importante di quanto ci possiamo immaginare.

Negli store potremo trovare l’album in tante forme: il doppio CD, il cofanetto Deluxe con quattro CD, la Box Fan Edition e i 4 LP in edizione limitata e per il 2015 si parla già di live.

Infatti, proprio fresche di giornata sono state annunciate le date del suo nuovo tour. Come è già usuale in molti artisti, sarà un tour per gli stadi e si svolgerà l’estate prossima. Queste le date:
20 giugno 2015TORINO “Stadio Olimpico”
23 giugno 2015FIRENZE “Stadio Franchi”
26 giugno 2015ROMA “Stadio Olimpico”
01 luglio 2015BOLOGNA “Stadio Dall’Ara”
04 luglio 2015MILANO “Stadio San Siro”
08 luglio 2015VERONA “Stadio Bentegodi”
Per tutti i live i biglietti saranno i vendita dal 23 ottobre a partire dalle 10 su ticketone.it.

Intanto non ci resta che farci spammare da questo vortice inarrestabile perché a volte, visto anche gli ultimi avvenimenti dei giorni precedenti, la musica è una delle poche cose belle che ci sono rimaste.

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY