LoverCoasters, una vita a testa in giù

Tiramisù a testa in giù: oggi si mangia da Food Loop

0
Like

Quando si comincia a conoscere il mondo dei parchi, le curiosità e gli aneddoti divertenti si sprecano.

Oggi parliamo di gastronomia, ed in particolare del ristorante FoodLoop, nel parco tedesco Europa Park.

L’Europa Park è il principale parco della Germania e tra i più grandi e frequentati parchi d’Europa. Il parco è suddiviso in aree tematiche rappresentanti le nazioni europee, oltre a diverse aree dedicate ai bambini e, dal 2014, da un’area indoor dedicata ai personaggi creati da Luc Besson (Arthur e il popolo dei Minimei).

Torniamo al nostro ristorante: situato nel quartiere inglese del parco, questo locale si trova all’interno di una struttura piramidale celeste.

Food Loop Esterno

Il menù propone colazioni dolci e salate, piatti per celiaci e pietanze vegetariane, e, per l’apertura invernale, specialità di stagione, come ad esempio il cervo e le lenticchie!

La particolarità di questo locale è che le pietanze e le bevande non vi vengono servite dai camerieri, ma giungono al vostro tavolo a bordo di carrellini dedicati, dopo aver viaggiato su un percorso formato da rotaie metalliche che si sviluppa per tutto il ristorante.

Avete capito bene: il cibo vi arriva tramite mini montagne russe!

Foodloop1

Se capitate al parco tedesco, una sosta in questo locale è d’obbligo. Rimarrete senza fiato osservando le strutture metalliche si intrecciano sopra le vostre teste: la forma piramidale dell’edificio consente alle rotaie di guadagnare l’altezza giusta per permettere ai vostri carrellini di compiere addirittura un giro della morte!

Tiramisù a testa in giù, spaghetti  gambe all’aria, patatine volanti…

Questa particolarità lo rende un locale unico al mondo!

Gastronomie_Restaurant_Food-Loop_Europa-Park-02

Il locale si sviluppa su due piani, per un totale di 215 posti a sedere, disposti in tavoli rotondi.

Food-Loop_1920_GA_WI_Europa-Park_1

All’ingresso viene consegnata ad ogni avventore una card magnetica che permetterà di effettuare il proprio ordine direttamente al tavolo tramite uno schermo touch screen . Ogni posto è contrassegnato da un numero e un colore. Quando arriva al tavolo, ogni carrellino contiene un cartellino del colore e numero del cliente che ha effettuato l’ordinazione. Più facile di così!

Food-Loop_1920_GA_WI_Europa-Park_3

Onestamente, il cibo non è il massimo in questo locale: ci sono altri ristoranti in giro per il parco dove si mangia decisamente meglio, ma l’ambiente è davvero impagabile. Stare seduti e vedere le portate sfrecciare sopra la tua testa è estremamente divertente, soprattutto quando fanno il giro della morte. I carrellini escono dalla cucina e attraverso un nastro trasportatore raggiungono la sommità dell’intricato  e affascinante labirinto di rotaie e da lì scendono verso il cliente affamato.

Gastronomie_Restaurant_Food-Loop_Europa-Park-04

Tutto arriva al tavolo senza problemi. Le pietanze dentro i pentolini e le bibite nelle bottiglie chiuse raggiungono il tavolo senza incidenti di percorso. Nel menù è presente anche la caffetteria. Quindi, infami e sadici come solo noi sappiamo essere, abbiamo pensato che sarebbe stato davvero estremamente divertente vedere una tazzina di caffè bollente sfrecciare come un proiettile su e giù per il locale.  Tac. Ordine effettuato. Non potete nemmeno immaginare la nostra enorme delusione quando, tutti ben attenti e con il naso all’insù, siamo stati picchiettati sulla spalla da un cameriere che ci ha consegnato di persona la tazzina.

:-/

Se volete dare un occhio al menù ecco qui la pagina ufficiale del parco dedicata al ristorante FoodLoop, dalla quale ho preso anche le immagini di questo articolo.

Ormai è più di un mese che faccio parte di questa bellissima GushFamiglia e ne sono molto felice! Spero che anche voi lettori siate contenti di questi vorticosi momenti nel mio favoloso mondo tutto a testa in giù.

Vi abbraccio!

Maura

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM MAURA CANTADORE

ENTRA NELLA COMMUNITY