Giovedì 24 settembre ha ufficialmente preso vita il Treviso Comic Book Festival 2015.

La manifestazione si snoda per tutto il centro storico, e numerosi workshop con gli artisti ed eventi collaterali animeranno le vie della città, costellate dalle vetrine sapientemente agghindate per l’occasione da giovani artisti e disegnatori.

La sala d’Arme, alla quale si accede appena varcata Porta Santi Quaranta, ha accolto la mostra Artigiani 2.0 che riunisce le creazioni di Jacopo Rosati, Phil Toys, Fabio Tonetto, Rocco Lombardi e dello Studio Fludd.

Nella fino ad ora inesplorata e suggestiva cornice della antica sala, trovano collocazione le tracce dei diversi modi di plasmare la materia: differenti approcci alla creatività, al colore ed ai materiali, tramite i quali esprimere la propria anima artistica.

Si parte dal feltro, sfruttato da Jacopo Rosati nelle sue composizioni, passando per la carta lavorata da Phil Toys con le sue maschere, il cernit che da forma alle sculture di Fabio Tonetto, le incisioni che animano i fumetti di Rocco Lombardi e finendo con le serigrafie e lo studio sui materiali che connotano le opere di Studio Fludd.

Le scelte stilistiche degli artisti emergono limpidamente dalle loro creazioni, le quali si specchiano l’una con l’altra, in un invito continuo al confronto, allo scambio ed alla giocosa riflessione.

Il Caffè Eden, in serata, ha ospitato inoltre la mostra Rock Motel che si inserisce in un contesto già familiare all’incontro tra arte e mondanità, proponendo più di sessanta opere di artisti internazionali tese ad omaggiare le più grandi stelle della storia del rock.

In presenza di un folto ed animato pubblico, si sono inoltre esibiti , con la divertente formula Drink & Draw diversi artisti e disegnatori i quali, in cambio di un drink generosamente offerto, hanno dato prova della loro abilità sotto gli occhi piacevolmente incuriositi della folla presente.

La serata è stata inoltre accompagnata dal concerto di Colapesce, all’anagrafe Lorenzo Urciullo, e di Alessandro Baronciani.

Un inizio frizzante, che prepara nel migliore dei modi il terreno per un fine settimana all’insegna della fantasia, della creatività e del sogno ad occhi aperti!

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM MASSIMILIANO SANTOLIN

ENTRA NELLA COMMUNITY