Blueeco

5 consigli per sostituire i detergenti chimici per la pulizia della casa

1
Like

L’inquinamento domestico è un male invisibile capace di indebolire e compromettere la salute di tutta la famiglia. I detersivi chimici sono la causa principale di questo problema contemporaneo. Nonostante ciò, grazie a diverse campagne di sensibilizzazione da parte del Ministero della Salute sui rischi dei prodotti chimici, sempre più persone scelgono di pulire la casa con metodi naturali. Di seguito troverai 5 consigli utili per sostituire i detergenti chimici.

#1 Chiediti quali detersivi sono davvero necessari per pulire e quali sono inutili

I detersivi chimici servono per “ammorbidire” le incrostazioni e facilitare la rimozione dello sporco. La maggior parte dei detergenti, oltre a non essere efficaci per questo scopo, rilasciano sostanze nocive sulle superfici e inquinano l’aria. L’inganno è dato dalle profumazioni sintetiche. Infatti, siamo portati a credere che ciò che ha un buon odore sia pulito, quando in realtà può essere che non lo sia. Precisamente più del 90% dei prodotti per la pulizia della casa non disinfetta. I detersivi che possiamo evitare sono tutti quelli spray che vengono facilmente inalati, e possono provocare problemi respiratori ed allergie.

#2 Tratta i materiali con i prodotti giusti per non danneggiarli

Molti credono che solo i materiali economici si rovinano con più facilità. In realtà le componenti chimiche dei detersivi possono danneggiare qualsiasi superficie. Questo accade a causa degli agenti acidi più o meno aggressivi che compongono tutti i prodotti comuni per la pulizia. Spesso si utilizzano prodotti dove non dovrebbero essere usati, altre volte il risciacquo non è abbastanza accurato. Il risultato si traduce in aloni, materiali opacizzati fino a danni irrimediabili.

#3 La rimozione meccanica di polvere e sporco rimane il metodo più efficace per pulire

Scaffali pieni di detersivi inutili di qualsiasi genere nei supermercati, centinaia, anzi migliaia di elettrodomestici e aggeggi che ci promettono di pulire al posto nostro. Non esiste ancora una tecnologia efficace nel tempo in grado di fare miracoli. La rimozione meccanica attraverso un panno, che sia per i pavimenti o per i ripiani, rimane l’azione che dobbiamo compiere ogni giorno. Capito questo, tutti i nostri sforzi saranno semplificati e dimezzati se possediamo il panno giusto. Ti consiglio lo shop online di panni professionali Blueeco .

#4 Elimina i deodoranti per ambienti

Profumare la casa è un gesto naturale durante le pulizie, senza una fragranza nell’aria ci sembra addirittura di non aver pulito. E’ una percezione che possiamo soddisfare con metodi alternativi. Infatti i deodoranti per ambienti, così come le candele profumate e i diffusori, sono più che sconsigliati, fanno parte dei detersivi più inquinanti e pericolosi per la salute. Sostituiscili con oli essenziali o prodotti completamente naturali facili da auto produrre.

Leggi anche: 3 MODI PER PROFUMARE LA CASA IN MODO ECOLOGICO

#5 Il prodotto multiuso per sostituire i detergenti chimici

L’acido citrico è un prodotto 100% di origine vegetale ideale per sostituire i detergenti chimici. Si presenta in polvere, è solubile in acqua e bastano piccole quantità perchè sia più efficace dell’anticalcare tradizionale. E’ inoltre un potente disincrostante, lucida i metalli, fa brillare l’argenteria e in lavatrice ammorbidisce i capi in modo naturale. Puoi acquistarlo qui: BIOLEMON

 

 

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM GIOVANNA DI GIORGI

ENTRA NELLA COMMUNITY