Fuori dal cinema

“Shall we begin?” Inizia la Settima Stagione di Game of Thrones

0
Like

Forse qualcuno di voi se n’è accorto: l’inverno è arrivato. E non mi riferisco alla mia postazione di lavoro dove aleggiano i 16°C che solo oltre la Barriera si possono percepire, ma al fatto che tra la notte di domenica 16 luglio e lunedì 17 luglio è iniziata la settima stagione di Game of Thrones. Tra Snapchat lenses con i White Walkers e le teorie se Sansa tramerà contro Jon Snow insieme a Ditocorto, le settimane antecedenti alla season premiere di Game of Thrones sono state elettrizzanti, per un fan della saga (o semplicemente per chi si trasforma in “invasato” giusto in questi giorni).

Game of Thrones quest’anno durerà solo 7 episodi, e abbiamo aspettato più di un anno per poterlo vedere. Quindi, godiamoci lo show appieno.

[Ah, la puntata ha avuto il record di tweet di sempre – 2,4 milioni, e ha battuto anche i record di audience su HBO in USA – se, come me, siete invasati anche di statistiche di questo tipo]

Altra premessa: questo non è il solito articolo recensione sulla prima puntata della settima stagione di Game of Thrones. È un racconto della puntata attraverso immagini e meme.

Shall we begin?

[Inutile dire che da qui in poi gli SPOILER sono MASSIVI.]

Arya: The North Remembers

Arya Stark The North Remembers

Lyanna Mormont, la bambina che tutti amiamo come donna

lyanna mormont

A un certo punto vedrete Ed Sheeran, e non capirete perché

Anzi, sì:

Ed Sheeran Game of Thrones

Sansa, tieni a bada Ditocorto

sansa stark e ditocorto

Una montagna di vetro di drago

E Samwell forse sarà il collegamento tra Daenerys e Jon Snow, così. (Il vetro di drago è l’unico materiale in grado di annientare i White Walkers)

dragonglass

Da quanto odiamo Cersei (e Euron), ora ci piace Jaime

euron greyjoy jaime lannister

Cersei invece la odiamo ancora, proprio perché odia tutti

E ha sempre belle parole per tutti:

E allora, iniziamo?

Daenerys, riprenditi i sette regni:

Daenerys Shall we Begin

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM RICCARDO CONI

ENTRA NELLA COMMUNITY