Curiosity

Come scegliere il letto giusto: 3 errori da evitare

0
Like

Una delle operazioni più impegnative nell’arredamento della casa è la scelta del letto. Questa infatti non può mai essere lasciata al caso o presa con troppa leggerezza, in quanto riguarderà da vicino una delle fasi più delicate delle nostre giornate: il riposo. Bisogna quindi considerare bene sempre tutte le caratteristiche che dovrebbe avere il letto, così che soddisfi davvero le nostre esigenze. Quali sono gli errori che commettiamo più spesso durante la scelta del nostro futuro letto?

Considerare solo l’estetica e non il materasso

Il design e lo stile di un letto sono importanti, ma non sono queste le caratteristiche che devono contare di più. Il primo errore più diffuso è infatti quello di sottovalutare il ruolo che avrà il materasso. La struttura esterna andrà scelta in relazione allo stile della stanza e alle nostre preferenze, ma il materasso dovrà essere adatto ai nostri bisogni durante il riposo. Gli elementi importanti in questa decisione sono il nostro peso corporeo, la statura e la posizione che assumiamo quando dormiamo; anche la sudorazione notturna può richiedere un tipo particolare di materasso, così come l’eventuale presenza di disturbi del sonno. In generale, in fase di scelta è meglio non puntare esclusivamente sul prezzo più basso in assoluto e dare il giusto peso alla qualità, optando ad esempio per materassi come quelli di Tempur, reperibili anche online.

Non prendere le misure precise dello spazio disponibile

Chi non desidera un letto enorme nel quale abbandonarsi a un bel sonno rigenerante? Un letto molto grande è però un lusso che non tutti possono permettersi, e non necessariamente per una questione di budget. Un altro errore particolarmente diffuso, infatti, è di non prendere le misure precise dello spazio che si ha a disposizione in camera. Una stanza piccola, con una metratura scarsa, non potrà mai ospitare un grande letto matrimoniale senza sacrificare la comodità negli spostamenti al suo interno. Allo stesso modo, una stanza soppalcata o con tetto basso non potrà consentire l’installazione di un letto a baldacchino.

Non considerare le operazioni di pulizia

Il letto è un elemento che riesce a dare un tocco di design e personalità alla camera da letto, ma durante la scelta vanno sempre considerate le future operazioni di pulizia. Il materiale di cui è fatta la struttura o la testiera sono facilmente lavabili? Alcuni letti con intarsi particolari in legno o con rivestimenti insoliti possono essere anche molto difficili da pulire e molte volte la soluzione migliore è puntare sulla semplicità.

 

Con i consigli visti oggi, anche voi avrete la possibilità di scegliere il letto giusto evitando gli errori più comuni.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM SUSANNA GIORDANI

ENTRA NELLA COMMUNITY