Sanremo Backstage

Sanremo 2015, atto finale!

0
Like

E il Festival è finito. È stata una settimana elettrizzante. Il dietro le quinte è qualcosa di inspiegabile. Adrenalina pura.

Sono stanchissima e l’idea di tornare alla normalità un po’ mi deprime! Ma non potrebbe durare un mese?

Sabato, nel pomeriggio, hanno iniziato a circolare voci che poi si sono trasformate in realtà: Il Volo sarebbe arrivato molto molto in alto. I ragazzi sono bravi, ma non sono proprio in mio genere e sono certa che per le radio non sarà così facile passare il pezzo, ma la giuria così ha voluto e così è stato. Ora staremo a vedere chi sarà il vero vincitore per il grande pubblico.

La rivelazione del Festival è stata sicuramente Annalisa che è passata da giovane promessa uscita da “Amici”, a grande cantante. E posso confermare che è anche una ragazza dolcissima. Ha affermato:

Adesso parte la grande sfida, inizierò subito presentando l’album negli store delle principali città italiane e poi ci saranno i concerti! Il Festival è un punto di partenza

Nella stanza di Annalisa (Radio 105)

Nella stanza di Annalisa (Radio 105)

Tra gli ospiti internazionali quelli che sono piaciuti di più sono stati indubbiamente Charlize Theron e Will Smith. Tra i comici, Giorgio Panariello; dopo i buchi nell’acqua di Siani e Pintus, serviva qualcuno che mettesse d’accordo tutti.

Ultimi in classifica Grazia Di Michele e Platinette che però sono piaciuti moltissimo alla critica per via dell’intensità del brano.

Il grande deluso è senza dubbio Raf che è stato addirittura ricoverato per una bronchite e non ha potuto cantare al meglio il suo bellissimo brano (ascoltatelo e dategli una seconda possibilità!), si temeva addirittura che si dovesse ritirare, invece è arrivato fino in fondo ma davvero tra mille difficoltà:

Mi è dispiaciuto non poter rendere giustizia alla mia canzone, ma ci sarà modo di presentare il mio lavoro in maniera degna

Raf (Radio 105)

Raf (Radio 105)

Nina Zilli, che è passata nella nostra postazione a Casa Sanremo anche l’ultimo giorno, è una meraviglia anche struccata e senza tacco. Confermo la prima impressione. Che gnocca ragazzi! Sulla sua canzone c’è poco da aggiungere, bellissima e lei é stata impeccabile. Ha dichiarato:

Dedico questo brano a chi ha il coraggio di affrontare la solitudine. La psicoanalisi è soul

Io torno a casa con tante belle emozioni. Felice di averle condivise con voi e Trame Italiane (a proposito, dopo Nesli e Melita Toniolo, guardate un po’ con chi abbiamo condiviso una delle t-shirt) viva Gushmag!

Mara Maionchi & Trame Italiane

Mara Maionchi & Trame Italiane

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM NADIA VENTURINI

ENTRA NELLA COMMUNITY