Ritagli D’Époque

San Valentino: 3 modi per reinventare il tuo stile

0
Like

16711662_1426457634054708_1582230316910529378_nOggi è San Valentino, ed è un buon momento per reinventare il tuo stile. Lasciati alle spalle la pioggia e il cielo grigio con vestiti e accessori colorati.  Gettonate sono le tonalità pastello. Non che il 14 febbraio sia un giorno così importante, ma se dobbiamo proprio celebrare l’amore, approfittiamone per farlo a 360°. Pensiamo anche a noi stesse. Sapersi reinventare esteticamente può fa un gran bene. Non che basti per raggiungere la pace interiore, ma ci aiuta a cambiare punto di vista sul nostro guardaroba. Magari è sempre lo stesso e abbastanza pieno di vestiti da farci capire che dobbiamo “prenderlo” in un altro modo. Come reinventare così il proprio stile? Ecco 5 modi possibili.

  1. Punta sugli accessori. L’aspetto importante, da tener presente, è di non eccedere mai. È sufficiente una collana, un bracciale e un anello abbinato o solo un paio di orecchini particolari per valorizzare un outfit semplice, senza pretese.
  2. Quanto le scarpe fanno la differenza? Pensate di indossare un paio di jeans e una camicetta. Ora immaginate prima di indossare delle scarpe da ginnastica e poi delle scarpe con il tacco, del vostro modello e colore preferito. Il risultato è nettamente diverso, così anche dei vestiti, apparentemente banali, che abbiamo nell’armadio, acquistano un nuovo senso con la scarpa giusta.
  3. Scegli almeno un capo artigianale. La moda ci propone capi prodotti in serie, abbastanza diffusi da vederli indossati anche da più persone. Cadere nella banalità e nel conformismo è un attimo. Senza parlare di materiali e di qualità. Puntate su capi unici come ad esempio un cappello, un paio di guanti o una borsa, che danno valore sia all’artigianato italiano di chi se ne intende, sia a noi che scegliamo originalità e bellezza.

16730478_1426457614054710_8601714610600765477_nPer un accessorio artigianale che faccia la differenza, questo è il periodo migliore per scegliere un cappello. Così sono entrata nella boutique di Ritagli d’Époque e mi sono lasciata consigliare e condurre dalla stilosa e affascinante Rita, la sua creatrice. Il clima che si respira è primaverile, dai colori ai materiali della nuova collezione. Così senza disturbarla, mi sono inoltrata per scoprire ciò che rimane delle favolose cloche anni ’20. La collezione vintage si ispira ad attrici teatrali e cinematografiche, ballerine, cantanti ed interpreti femminili di grande fascino e bravura. Tutte accomunate da carattere, carisma e un innato stile nel muoversi e nel vestirsi. Una delle cloche che mi ha colpito pensando a San Valentino, tra l’altro in saldo, è Caron. Color lavanda, è arricchita in modo semplice con delle perline. Incornicia il viso, valorizza i lineamenti e in particolare gli occhi (foto n1, foto n2). Come tutte le creazioni di Rita, è un pezzo unico, disegnato e confezionato da lei con materiali italiani di qualità. Una garanzia nel tempo di stile ed eleganza, come l’attrice francese che le ha dato il nome: Leslie Caron. Acquistarla ora (è possibile scrivendo nella sua pagina FB: Ritagli D’époque), significa dimenticarsi il giorno di San Valentino e celebrare l’amore sempre, tutte le volte che la si indossa.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM RITAGLI D'ÉPOQUE

ENTRA NELLA COMMUNITY