Sono le “stecche” a renderci quello che siamo e a farci ottenere nuove realizzazioni, a renderci “saggi”. Quelli che ci calpestano, quelli che ci giudicano, quelli con cui non vorremmo mai avere a che fare.

I guess it was beatings that made me wise. 

Quand’ero giovane, non sfogavo la mia rabbia con l’alcol, o con le droghe. Ma con una penna nera su un Moleskine consumato, e con la musica a volumi illegali sull’iPod mentre col mio scooter giravo per i Colli Euganei in provincia di Padova.

I took a drive today, time to emancipate.

Bisogna lottare, in ogni caso e sempre, per affermare la propria identità, il proprio pensiero indipendente, la propria purezza esistenziale.

Non importa verso chi si afferma la propria identità; spesso la lotta è con se stessi, e il peggior fantasma è una diversa versione di noi.

E quando la superiamo, vediamo le cose in modo molto più chiaro. 

Saw things so much clearer

once you were in my rearviewmirror

Pearl Jam – Rearviewmirror (1993)

 

Leggi il testo completo di Rearviewmirror

Ascolta Rearviewmirror su Spotify

Ascolta Rearviewmirror su YouTube

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM RICCARDO CONI

ENTRA NELLA COMMUNITY