Dall'altra parte del vetro

Radio Milano International rinasce come web radio.

0
Like

I fratelli Borra riporteranno alla luce Radio Milano International. Tanti progetti tra cui portare la radio in giro per le vie della città.

Radio Milano International fu la prima radio privata in Italia. Nacque 41 anni anni fa dalla mente dei fratelli Borra e Cozzi. La sua messa in onda era illegale, era la tipica radio pirata degli anni ’70. Infatti, dopo poco tempo, il suo trasmettitore venne intercettato e sigillato dalle forze dell’ordine. La radio poi riprese a lavorare e ottenne così tanto successo che al suo cospetto arrivarono DJ del calibro di Claudio Cecchetto e Gerry Scotti, che ai tempi erano alle prime armi ma dopo quattro decadi possiamo dire che hanno fatto la storia della radio in Italia. Nel 1988 la vecchia radio pirata divenne un network nazionale prendendo il nome di Radio 101 (il numero corrisponde alla frequenza in cui trasmetteva a Milano ndr) e divenendo ai giorni nostri semplicemente R101.

Dopo quasi 30 anni i fratelli Angelo e Rino Borra hanno deciso di far rinascere Radio Milano International e di portarla ai vecchi albori: non stiamo parlando di trasmettere illegalmente, ma di utilizzare il mezzo che al momento è il più economico ma anche più divulgativo: il Web. Per questo a breve su radiomilanointernational.it ripartiranno i programmi ufficiali della radio.

In un’intervista al Corriere della Sera, i fratelli Borra hanno dichiarato che ormai stavano maturando l’idea di riportare Radio Milano International in auge da un po’ di tempo. Di loro ci mettono la voglia di ritornare nel mondo della radio (che è il loro primo amore) e un vastissimo archivio musicale. Si inizierà con programmi di sola musica, poi si vedrà, intanto stanno cercando anche di coinvolgere tutti i vecchi protagonisti della prima radio privata in Italia. Come agli inizi, quando la messa in onda veniva fatta in un furgone in movimento per le vie di Milano, in modo tale da evitare l’intercettazione della Polizia Postale, anche questa volta i fratelli Borra stanno pensando di portare la loro nuova web radio in giro per la città, allestendo un bus inglese a due piani.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY