“People le have the power…” cantata dalla voce di Patti Smith passerà fra pochi minuti in tutte le radio. Un omaggio , un tributo alla memoria di Valeria Solesin, spero sia un modo per non dimenticare tutte le vittime di una follia che non deve fermarsi ai nostri lutti, che non deve guardare da che parte la morte prenda possesso di un futuro che viene strappato dalle mani dei giovani di qualunque nazione.

Lei ne è il simbolo. Per noi un simbolo con un volto, un simbolo che deve racchiude però tutti i migliaia di innocenti che pagano il prezzo di Ideologie che a mio parere non hanno niente a che fare con la religione, usata come pretesto per atti vili. Non mi dilungo su ciò che penso. Il collage di oggi è per Lei, simbolo di una generazione che ha pagato con la vita un prezzo troppo alto.

Oggi le radio, come anticipato dall’articolo di Lucia di ieri, all’unisono alle 9.10 trasmetteranno il brano di Patti Smith per ricordare Valeria. Un’iniziativa voluta dall’Espresso. (Link qui.)

Un’iniziativa che noi di Gushmag ed Io Italiana ho il dovere di supportare.

Il mio tributo alla gioventù. Il mio tributo a Valeria Solesin.

Grazie a Lucia per avermi scelto a supporto con le mie immagini nel tuo articolo di ieri ( Link qui .)

Credits ©photo google immagini Royalty free

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ANNAMARIA MAISTO

ENTRA NELLA COMMUNITY