HeArT

“PASSIONI SENZA FINE 2.0”, il radiodramma sul web un successo italiano

0
Like

” Passioni Senza fine 2.0″ rappresenta la nuova grande era del radiodramma italiano.  Precursore di questa iniziativa da ben sette anni è lo sceneggiatore e regista italiano Giuseppe Cossentino, che partendo dal capoluogo campano attraverso la rete lo porta sulla vetta del mondo.

Amori, intrighi, sotterfugi appassionano il pubblico internauta che segue le storie puntata dopo puntata, con una media di ben 3 mila ascoltatori, non pochi considerando che si tratti di un prodotto tutto da ascoltare. Con un picco di oltre 6 mila ascoltatori sui social per la puntata 7, dove si tratta della delicata storia del piccolo Sandro De Santis, che viene abusato da un prete.

Ad interpretare questa puntata è stata una delle star del momento, l’attore Nunzio Bellino, che con grande forza interpretativa e verità ha commosso e convinto ben oltre 6 mila appassionati in rete, affiancato dagli attori James La Motta e Claudia Conte, il primo nel doppio e difficile  ruolo del prete e dello zio e la seconda della madre che cerca di farsi giustizia.  Una storia forte, un po’ anomala e nuova per il genere soap opera.

Nella puntata anche l’attrice Maria Rosaria Virgili, il cui personaggio della prima ora Ginevra viene aggredita da un malintenzionato. Colpi di scena a go go che fanno di ” Passioni Senza fine” un successo tutto italiano al quale auguriamo una lunga vita come ” Sentieri”.

Nel cast sono passate tante  star e nomi dello spettacolo come Emanuela Tittocchia, Lorenzo Patanè, Marco Cassini, Anna Calemme e quest’anno Guia Jelo, Fabio Mazzari e Nunzio Bellino, dando qualità e prestigio ad un prodotto vincitore di diversi Oscar del web ai Rome Web Awards ed anche quest’anno la serie ha vinto un altro riconoscimento  a livello internazionale come miglior sceneggiatura drammatica.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ANNALISA ACCARDI

ENTRA NELLA COMMUNITY