Dall'altra parte del vetro

Il Natale di Radio Rai, tra tradizione e musica

0
Like

Una delle caratteristiche della radio è la versatilità, la vasta scelta delle web radio da a tutti la possibilità di gestire la propria passione nei confronti dell’etere e in questo periodo fatto di tradizioni ci pensa Radio Rai ad offrire un palinsesto adatto al periodo natalizio. Radio 6 Teca, Radio 7 Live e Radio 8 Opera saranno le protagoniste di questo Natale 2015 con concerti di artisti italiani ed esteri, capolavori classici e non solo.

Radio 6 Teca, la web radio dedicata alla storia dell’Italia degli ultimi decenni, arricchirà il suo palinsesto con alcuni appuntamenti legati al Natale, tra questi troviamo Senti la montagna, un programma condotto e scritto da Daniela Bianchi e Carlo Sacchettoni dove si parla del mondo della montagna attraverso il turismo enogastronomico, la cultura dell’avventura e la tecnica della pratica sportiva, per l’occasione verranno raccontate le tradizioni, i riti e le curiosità legate al Natale. Mentre il 24 dicembre nella puntata di Musica Doc (programma che racconta la musica di oggi rispolverando i successi di ieri) verrà trasmesso Natale Oh Oh un programma in cui vengono riproposti file audio tratti dall’archivio Rai con Domenico Modugno, Cochi Ponzoni, Nanni Loy e tanti altri. Sempre per la vigilia andrà in onda L’altro Natale, un programma che racconterà il Natale di chi vive nelle situazioni e nelle zone di disagio mentre il 25 dicembre verrà proposto Speciale Natale: Il grande sconosciuto, programma dedicato alla nascita di Cristo e alla sua storia.

Radio 7 live, la web radio dedicata generalmente alla musica partenopea, per questo Natale farà un’eccezione e proporrà dei live tratti dall’Umbria Jazz svoltosi l’estate scorsa. Dal 21 al 25 dicembre potrete ascoltare le perfomance di Giovanni Guidi & Gianluca Petrella duo, Jon Batiste, Fabrizio Bosso Quartet, Joe Lovano e Chris Potter Quintet & Lawrence Fields, Cecil McBee, Jonathan Blake. Verrà dato anche ampio spazio all’Umbria Jazz Winter 2016 che si terrà dal 30 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016 ad Orvieto. Inoltre, nei giorni che anticipano il capodanno, si potranno ascoltare alcuni live registrati negli storici studi di via Asiago a Roma, tra queste la performance di Danilo Rea con Gino Paoli.

Su Radio 8 Opera, la web radio che fa delle opere custodite nell’archivio Rai il suo fulcro, trasmetterà il 23 dicembre Semiramide, il melodramma di Gioachino Rossini, l’ultima sua opera composta qui in Italia prima del suo trasferimento a Parigi. Il giorno di Natale sarà dedicato a Luciano Pavarotti, Placido Domingo e José Carreras e verranno mandate in onda l’Aida di Giuseppe Verdi, la Tosca di Giacomo Puccini e L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti da loro interpretate. Lunedi 28 giornata tutta al femminile dedicata alla “sfida” tra Maria Callas e Renata Tebaldi con le varie interpretazioni della Norma di Vincenzo Bellini, La Traviata di Giuseppe Verdi, Pagliacci di Ruggero Leoncavallo e la Giovanna d’Arco sempre di Giuseppe Verdi proposta anche recentemente alla prima de La Scala di Milano. In conclusione mercoledì 30 verrà trasmesso il Don Giovanni di Mozart registrato nel 1970 negli studi Rai di Roma e diretto dal maestro Carlo Maria Giulini. A seguire la Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti diretta dal maestro Francesco Molinari Pradelli e registrata nel 1967 presso gli studi Rai di Torino.

Un Natale ricco per Radio 6 Teca, Radio 7 Live e Radio 8 Opera. Per altre info potete visitare il sito www.webradio.rai.it.

Photo credit: Luca Piva

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY