Finalmente ci siamo! Mancano pochi giorni all’inizio del Salone Internazionale del Mobile o, se preferite, del Milan design week 2015 , appuntamento imperdibile per tutti gli operatori del settore e per gli appassionati di design. Dal 14 al 19 aprile Milano sarà la capitale mondiale del design, e il programma è talmente ricco, tra il Salone ufficiale e l’ormai consolidato Fuori Salone, che scegliere tra le varie proposte è diventata un’ardua impresa.

Impossibile descrivere in poche righe tutto ciò che accadrà in questa settimana, o presentare tutte le novità che aspettano i visitatori. Intanto vi consiglio di consultare direttamente il sito ufficiale, per cominciare a capire come muovervi tra i diversi Saloni (Salone del Complemento d’arredo, Salone ufficio, EuroCucina, Euroluce, etc) e consultare l’elenco degli espositori.

In questo post mi limito a illustrarvi alcuni marchi e prodotti che ho selezionato in queste ultime settimane, leggendo le decine di comunicati che ho ricevuto. Forse sono stata un po’ monotona, visto che ho scelto quasi esclusivamente sedie, divani e sgabelli: chiedo venia, ma queste sono le proposte che mi hanno colpita di più.

patricia urquiola per citterio

 Comincio subito con Patricia Urqiola, la mia designer preferita, che presenta Butterfly, un sistema di sedute disegnato per B&B Italia.

B-Line desing

b-line

1- Libreria a spina di pesce//design Studio Favaretto&Partners

2- Tavolino 4/44//design Rodolfo Bonetto

3 – Poltroncina Woopy//design Karim Rashid

4 – Pouff Crossed//design Joe Colombo

sedie wishborne

Carl Hansen & SønWishbone Chair//design J. Wegner

dialma brown desing

Armadio, poltrona e cassettiera//Dialma Brown

medusa billiani

Billiani – Sgabello Medusa//design Luigi Billiani

Per il Fuori Salone ho scelto l’esposizione Austrian Design Pioneers” che si terrà allo spazio “LA PELOTA” in via Palermo. Saranno presenti 70 espositori, tra cui 31 Designer, 32 aziende austriache e 5 studenti dell’Università di Arte Applicata di Vienna, l’University of Technology di Graz e di Vienna e la Nuova Università del Design di St. Pölten. Un progetto interessante di promozione dell’eccellenza di un paese con una lunga tradizione nel campo del design.

austrian design pioneers

1- Tavolino albeo//produttore: Kunstguß Wagner//design: Irene Maria Ganser Ulreich

2- Sedia Vitória Collection//Produttore: Neue Wiener Werkstaette//design: Thomas Feichtner

3- Sofà Tosca//produttore: JOKA//design: Manfred Schoissengeyer

4- Campana di vetro Collezione Landtmann//produttore: Landtmann’s feine Patisserie//design: LUCY.D (Barbara Ambrosz & Karin Santorso)

5- Sgabello Wladimir (The Russian)//produttore: Neue Wiener Werkstaette//design: Tanja Unger,

Non mi resta che augurarvi buona settimana del design!

Cinzia Corbetta

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM CINZIA CORBETTA

ENTRA NELLA COMMUNITY