Light & Shadows

Mauro Ottolini con il suo “Trio Campato in Aria” a Pisa Jazz #SecondoTempo

0
Like

Al Teatro Sant’Andrea di Pisa un secolo di Jazz con il Trio Campato in Aria di Mauro Ottolini


Domenica 13 marzo, in occasione di Pisa Jazz #SecondoTempo, si svolgerà il concerto del “Trio Campato in Aria”, composto dal trombonista Mauro Ottolini, dal violinista Daniele Richiedei e dal fisarmonicista Titti Castrini. Il concerto si terrà alle 21.30 al Teatro Sant’Andrea di Pisa.


Comunicato Stampa

Nuovo appuntamento con la musica al Teatro Sant’Andrea di via del Cuore a Pisa: Domenica 13 marzo si esibirà il “Trio Campato in Aria” di Mauro Ottilini; un viaggio travolgente e imprevedibile, guidato dal vulcanico trombonista, per rivisitare un secolo di jazz, blues e tradizione italiana.

Ottolini, Richiedei e Castrini, con raffinata operazione jazzistica, ci accompagnano verso nuovi fronti, affiancando la rilettura di un ricercato repertorio tradizionale (Europa, Sud-America, Stati Uniti) alla composizione di brani originali.
Il trio è sulla scena dal giugno 2011 ed è già stato ospite di importanti rassegne e festival con entusiastiche reazioni di pubblico e critica, per la travolgente energia e per l’originalità del progetto.
L’evento è organizzato dall’associazione ExWide con il sostegno della Fondazione Pisa e il contributo del Comune di Pisa.


Mauro Ottolini

Vincitore della classifica Top Jazz 2012 – concorso promosso dalla rivista Musica Jazz – come miglior musicista dell’anno, Mauro Ottolini vanta collaborazioni con Enrico Rava, Franco D’Andrea, Francesco Bearzatti, Daniele D’Agaro e Vinicio Capossela, senza dimenticare incursioni nella canzone italiana con collaborazioni in veste di solista e arrangiatore per Negramaro, Lucio Dalla, Malika Ayane e Luciano Pavarotti.
Tra le formazioni di Mauro Ottolini ricordiamo Smashing Triad(s), Lato Latino, l’orchestra Ottovolante, i Separatisti Bassi, oltre al gruppo che più ha contribuito alla sua fama, i Sousaphonix.


Trio Campato in Aria

Un trio senza sezione ritmica, “campato in aria” appunto; solo un trombone, un violino e una fisarmonica.
Al trombone di Ottolini si affiancano il violinista Daniele Richiedei e il fisarmonicista Titti Castrini a delineare un intreccio di improvvisazione e creatività collettiva.
Con il “Trio Campato in Aria” si affonda nelle radici della musica di strada, spaziando da New Orleans all’Est Europa, proprio con gli strumenti della tradizione popolare.
Composizioni originali si avvicendano alle note di Tom Waits, Fats Waller, Amalia Rodriguez, Duke Ellington, Don Cherry, Nino Rota, in un’alternanza libera che i tre musicisti giocano soprattutto nelle linee di basso.
Una genialità che ha valso al “Trio Campato in Aria” il riconoscimento a livello internazionale e che lo porta in questo periodo in giro nella Mittleuropa per una serie di concerti.

Mauro Ottolini, trombone

Daniele Richiedei, violino

Titti Castrini, fisarmonica


Mauro Ottolini si è diplomato in trombone, con il massimo dei voti, al conservatorio di Verona

Mauro Ottolini si è diplomato in trombone, con il massimo dei voti, al conservatorio di Verona


MAURO OTTOLINI con un “TRIO CAMPATO IN ARIA” ci guida attraverso un secolo di jazz

Teatro Sant’Andrea, Via del cuore (angolo via Palestro, zona Tribunale) – Pisa

L’inizio del concerto è previsto per le 21:30
Ingresso €10 intero €8 ridotto, posto unico, più prevendita.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Per scoprire di più su Mauro Ottolini, Daniele Richiedei & Titti Castrini:
Mauro Ottolini – Trombonista
Daniele Richiedei – Violinista
Titti Castrini – Fisarmonicista

Info : Pisa Jazz

Prevendite – attive sul circuito “Boxoffice Toscana & “TicketOne” :

BoxOffice Toscana
TicketOne

A cura di : Eleonora Gadducci
Immagini: all Pisa Jazz

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ELEONORA GADDUCCI

ENTRA NELLA COMMUNITY