Cambia il tuo Fitness

MAMMA IN FORMA, ARMONIA ASSICURATA

0
Like

baby-sitting_0Chi l’ha detto che una mamma deve per forza trascurarsi con l’arrivo di un pargolo in famiglia?

Una mamma in forma non è un’utopia. Facciamo in modo che diventi realtà!

Essendo neo mamma da qualche mese, sono pronta a darvi i miei consigli per riuscire a essere una buona genitrice, senza trascurare il proprio corpo.

Adesso che arriva l’ora legale, il freddo e la nebbia, sarà più difficile, care mamme, uscire con i vostri tesorini per la passeggiata giornaliera e se lavorate, il tempo per l’attività fisica si riduce ancora di più. Niente paura, andiamo per step.

Prima di tornare alla routine degli allenamenti in palestra, consigliati dopo il 4/5 mese dal parto, il vostro salotto può trasformarsi in una mini palestra e stare con vostro figlio può davvero aiutarvi a rassodare punti critici del vostro corpo.

Voi suderete un po’ mentre il vostro piccolo si divertirà un mondo. Alcuni “esercizi” è meglio farli quando il bimbo pesa poco per non sollecitare troppo la schiena, poi il ritorno in sala attrezzi sarà certamente meno traumatico!

Ecco due attività da fare con il vostro bimbo/a:

Le giostre umane

Supine sul tappeto, mettete vostro figlio disteso sopra di voi. Poi tiratelo su con braccia e ginocchia e fatelo muovere come fosse un aeroplano o una navicella. Diventerete sorde da quanto il vostro cucciolo riderà (anche per il solletico). Un’altra posizione è sempre da supine, ma con le gambe piegate. Fate sedere il bimbo sulle vostre ginocchia, rivolto verso di voi, e iniziate a cavalcare per finta e ad aprire le gambe all’improvviso inscenando delle buche (ma senza far cadere vostro figlio, ovviamente!).

Stando distese, ridurrete il male alla schiena rispetto al classico vola-vola. Se il tappeto non è sufficiente, munitevi di un tappetino che si usa di solito in palestra o per andare in campeggio.

addominali-per-mamma-e-bebe fitness-post-partum

flessioni-per-mamma-e-bimbo pesi-per-mamma-e-bebe

Aerobica casalinga

Forse non lo sapete ancora ma vostro figlio, sotto-sotto, è un bravissimo ballerino. Mettetelo alla prova. Con l’aiuto di YouTube o di Spotify, cercate musica di diversi generi e ballate con il vostro piccolo. Iniziate con qualcosa di movimentato, poi passate a qualcosa di più tranquillo. Infine, scatenatevi ancora. I bimbi adorano imparare delle coreografie e ripeterle anche più volte di seguito. La macarena può esservi d’aiuto. Anche il ballo del qua qua. Provate ad inventarvi insieme una coreografia, magari da mostrare poi al papà o ai nonni. Questo aiuterà a sviluppare la fantasia, la coordinazione, la memoria e il divertimento.

Happy dancing kids

Sappiamo bene noi donne quanto sia difficile ricavarci del tempo per noi soprattutto quando i bimbi sono piccoli e la volontà di non perdere istanti preziosi con i piccoli è accanita. Non sottovalutiamo però i benefici psicofisici di un allenamento, che esso sia casalingo o in palestra, non dimentichiamoci che quando stiamo bene con noi stesse possiamo trasmettere serenità e amore ai nostri figli senza fingere di non essere stressate!

L’attività fisica è il principale alleato del benessere mentale e corporeo, e sicuramente anche i nostri mariti o fidanzati saranno felici di ritrovarci più belle che mai! L’armonia personale garantisce un’armonia con ciò che ci circonda.

Mother and father with baby daughter

E poi dai, non facciamo le pigre, mezzoretta qualche volta è impossibile non ricavarcela!

Volere è potere, sempre e comunque!

Parola di mamma Elena!

 

P.S. Per le mamme e i papà di Busto Arsizio
che vogliono tornare in palestra
per il loro allenamento proponiamo
questa bella opportunità:
 
41_promo_pop_20070_43871_allegato_bannere-re-take-busto-arsizio
 
Per avere maggiori info,
visita il sito: happyfit.it/

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ELENA CIAPPINA

ENTRA NELLA COMMUNITY