Karl Lagerfeld ha lanciato il suo magazine, The Karl Daily, ed io sono sempre più convinta che la creatività non possa essere incanalata in una sola forma d’arte, non sono solita scrivere lunghissimi post, mi sono prefissata per #picoftheweek di provare a trasmettere un messaggio solo in forma visiva, ma forse ai più sembreranno solo due foto messe li, il che fa si Voi persone normali, meravigliosamente normmali, sapete la fase adolescenziale – Io non sono uguale agli altri! –  (non migliore,solo diverso), ecco chi è su “quel gradino”  vive perennemente questa sensazione, e Karl tu puoi, per i mezzi che hai ,esplodere nelle tue mille sfaccettature artistiche, che siano da stilista o da scrittore, ma questo fa capire quanto per noi altri comuni mortali sia difficile farlo, per mancanza di tempo o spettatori.

Chi sa, chi è , capirà, quindi il collage in rosa che fá tanto Barbie alla Jeremy Scott ,per restare in tema con le ultime sfilate , è tutto dedicato a chi passa come me il tempo a fare cose normali …implodendo.

Karl tu che sei l’ unica cosa tedesca di moda sii il portavoce dei creativi che hanno idee e non mezzi, voglia ma non tempo,questo post sta diventando un nonsense. La smetto, torno a #imnotafashionblog, a fare la freelancemom e a passare lo swiffer su tele, pennelli, libri di filosofia, e la nikon.

Buona domenica.

 

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM ANNAMARIA MAISTO

ENTRA NELLA COMMUNITY