Napoli amore mio
Art

“L’esercito di terracotta”, la mostra internazionale a Napoli

0
Like

“L’esercito di terracotta” è una mostra dal grande sapore internazionale che è a Napoli dal 24 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 presso la Basilica dello Spirito Santo, una delle meravigliose chiese che ci sono nella città partenopea, un’opera cinquecentesca in stile barocco edificata nel 1562 e dal cui corpo si eleva una delle più imponenti cupole della città.

In questo luogo vi è la mostra “L’esercito di terracotta” che è definito l’ottava meraviglia del mondo e rappresenta una delle più importanti scoperte archeologiche del secolo ed è patrimonio dell’umanità secondo l’Unesco. Ha destato davvero grande curiosità vista la folla imponente che aspettava già dal primo giorno di entrare nella Basilica per vedere la mostra. Un’altra bella attrattiva per i turisti e per i napoletani.

“L’esercito di terracotta” sono un insieme di statue messe a guardia del Mausoleo del Primo Imperatore cinese Quin Shi Huangdi ( 260 a.C- 210 a.C.). Questo Imperatore volle che l’esercito lo proteggesse anche dopo la morte e quindi ne ordinò la costruzione in base a quello vero. Sono 170 guerrieri in terracotta a grandezza naturale, e questa è una curiosità che affascina molto perché non è facile vedere una statua a grandezza naturale, tutte vicine l’una all’altra, in genere sono in miniatura, tutte diverse fra loro e tutte schierate proprio come un esercito e corredate di armi da guerra, armature, vasellame, oggetti d’arte e di vita quotidiana, proprio a far immaginare la vita terrena dell’Imperatore.

Ho visitato questa mostra e l’ho trovata davvero interessante, molto immaginifica. La mostra è in prima nazionale a Napoli ed è la più completa mostra dedicata alla necropoli cinese e ad un Imperatore. Un grande onore per Napoli che è stata scelta come città italiana per questo allestimento d’arte. Sono 300 pezze tutti da osservare minuziosamente e ho potuto osservare la grande attenzione che i visitatori hanno dedicato a questi guerrieri osservati con grande meraviglia.

Indubbiamente c’è da meravigliarsi dinanzi questa fila di guerrieri con annessi ornamenti tra statue, armi e oggetti vari. L’esercito di terracotta è stato riprodotto sui calchi originali dell’epoca ed usati una sola volta per la loro delicatezza. È questa l’originalità dei guerrieri quelli di essere l’originale ed unica riproduzione dell’esercito di terracotta. Si può dire che è un bel viaggio nella Cina di 2200 anni fa anche perché si possono vedere con video proiezioni ed allestimenti interattivi la storia cinese e dei suoi Imperatori. Sicuramente la consiglio.

 

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM DANIELA MEROLA

ENTRA NELLA COMMUNITY