Smell your life

Legno di sandalo: equilibrio interiore, sensualità estrema e rarità

0
Like

Esiste una fragranza del tuo essere interiore,
che è migliore del profumo di sandalo o del gelsomino.
La sua bellezza è la sua assoluta libertà;
può opporsi al vento. L’uomo davvero virtuoso vive in libertà;
non segue né comandamenti né scritture,
non segue altro che la sua luce interiore.
Egli vive secondo il suo cuore: è un ribelle.
Io sono qui per renderti consapevole della tua libertà.

Osho

Una storia profumata lunga millenni che proviene dalla lontana India meridionale e dall’Indonesia è quella del legno di sandalo. Aroma avvolgente e proprietà curative l’hanno reso parte fondamentale della creazione di olii essenziali e fragranze.

Il legno di sandalo deriva da una pianta nota con il nome di sandalo citrino ( il nome scientifico è Santalum Album ). Questa pianta appartiene alla famiglia delle Santalaceae e spopola in India ed Indonesia grazie ai climi umidi e tropicali che le caratterizzano.

Il legno di sandalo è ricavato dal fusto e dalle radici del sempreverde sandalo citrino. Come per ogni aroma, anche nel caso del sandalo, il suo olio essenziale viene ricavato per distillazione delle radici mentre per essiccazione del tronco e del suo cuore. Successivamente vengono ridotti in polvere.

La sua preziosità nella preparazione dei profumi è chiara semplicemente pensando al fatto che per produrre solo un kilogrammo di olio essenziale si necessita di almeno 20 kg di legno di sandalo. Per questo motivo la sua coltivazione e la sua raccolta sono sottoposte a rigidi controlli.
Negli ultimi anni il suo essere prezioso ha portato i nasi profumai ad abbandonare la sua raccolta preferendo la riproduzione dell’essenza in laboratorio.

Come detto all’inizio il legno di sandalo è stato utilizzato per millenni nella storia anche per le sue proprietà curative. Il suo aroma ha benefici calmanti e rilassanti a livello di psiche e il suo olio ha benefici visibili sulla pelle.

Questa profumazione orientale è calda ed avvolgente, in grado di donare un senso di serenità e di equilibrio e fa stare bene e sentire al sicuro la persona che la indossa.

La donna che indossa questa essenza è una donna equilibrata, che ha ben chiaro cosa vuole dalla sua vita e quali siano i suoi obiettivi. Una donna da una sensualità talmente estrema che emana addirittura una carica afrodisiaca senza pari.

Donna che rappresenta le caratteristiche principali dell’aroma del legno di sandalo: rarità e preziosità.

Altre caratteristiche dell’essenza del legno di sandalo sono la sua persistenza e la sua capacità di legarsi con note fiorite, nelle note di cuore, ed essere in grado di dare vita a una fragranza dall’alchimia inconfondibile e riconoscibile, al primo contato con l’olfatto. Questo segno di distinguibilità è amato dalla donna appunta perché la fa sentire unica e ancor più preziosa.

Questa sensazione di equilibrio interiore, sensualità estrema e rarità la puoi vaporizzare sulla tua pelle scegliendo fragranze come Her di Narciso Rodriguez, Valentina di Valentino, Opium di Yves Saint Laurent, Samsara di Guerlain, london by Burberry e Juliette Has A Gun Midnight.

Un unico fiore sboccia e la sua fragranza
si diffonde nei luoghi più lontani.
La semplice presenza di una persona che abbia
conosciuto l’immortalità dell’anima può dare origine
alla purificazione spirituale di un intero paese.
Osho

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM CARLOTTA BORSARI

ENTRA NELLA COMMUNITY