Scienza & Gnorri

La fine dell’universo

0
Like

Buongiorno a tutti e benvenuti ad una nuova fantascientifica puntata di Scienza & Gnorri – La fine dell’universo.
Siamo abituati a pensare che l’universo non finirà mai eppure esistono quattro scenari teorici che ci predicono la fine dell’universo! Scopriamolo insieme! Buona scienza e buona lettura a tutti.

fine dell'universo nig freeze

La fine dell’universo – Big Freeze

Grande congelamento (Big Freeze): chiamata anche morte termica dell’universo; sappiamo che l’universo si espande ogni giorno. Secondo questa teoria l’universo, continuando ad espandersi, si raffredderebbe al punto da esaurire l’energia. La formazione di stelle cesserebbe e le particelle di materia vagherebbero alla deriva: ed ecco che l’universo sprofonda in un gelido buio!

fine dell'universo big bounce

La fine dell’universo – Big Bounce

Grande rimbalzo (Big Bounce): questa teoria – elaborata dal fisico tedesco Martin Bojowald, esperto di gravità e cosmologia quantistiche, e dal suo team della Pennsylvania State University, e pubblicata nel luglio 2007 su Nature Phisics online – afferma che man mano che l’universo si contrae e si avvicina alla singolarità, gli effetti quantistici fanno sì che le particelle subatomiche si spingano a vicenda. Il collasso si inverte e lo stesso universo ricomincia ad espandersi. In parole povere l’universo si espanderà fino ad un certo punto, e poi si contrarrà in uno stato simile a quello del Big Bang (chiamato appunto Big Bounce), poi avverrà una nuova nascita con la ripetizione del processo per l’eternità (vi ricordate la puntata del cartone Futurama – Fry il ritardatario, nel quale Fry, il professore e Bener vanno avanti nel tempo fino alla fine del mondo assistono ad un nuovo Big Bang?).

Grande strappo (Big Rip): riproponiamo il concetto che l’universo si sta espandendo, ma in questo caso l’accelerazione sempre maggiore fa sì che ogni cosa nell’universo, comprese le particelle fondamentali, venga dilaniata. Questo produrrebbe enormi quantità di luce. Cosa avverrebbe in seguito è ancora sotto ipotesi. Le fondamentali sono le seguenti: scomparirà ogni residuo di materia; rimarrebbero intatti gli altri universi, o meglio gli universi paralleli; si assisterebbe alla distruzione dello spazio-tempo stesso; avverrebbe un nuovo Big Bang.

fine dell'universo big crunch

La fine dell’universo – Big Crunch

Grande accartocciamento (Big Crunch): A differenza delle precedenti teorie in questo caso si pensa che l’espansione un giorno si invertirà e l’universo si comprimerebbe fino ad un punto infinitamente denso – una singolarità gravitazionale. In questa singolarità tutta la fisica che conosciamo oggi smetterebbe di funzionare. Questa teoria non è ancora stata conciliata con il secondo principio della termodinamica.

Con oggi abbiamo finito questa apocalittica puntata di Scienza & Gnorri. Alla prossima settimana!

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM GIADA

ENTRA NELLA COMMUNITY