Due pedali, due ruote, un telaio (che più semplice non si può) e un cuore, nascosto da qualche parte in mezzo a fili, catena e parafanghi. Un congegno piuttosto semplice, la bicicletta.

Eppure la usiamo tutti, o quasi. All’asilo impariamo ad andarci, a trovare il giusto equilibro, e poi come per magia non ce ne  dimentichiamo più. E più passa il tempo e più mi convinco che, tra un freno e un portapacchi sgualcito, la bicicletta non sia solo un mezzo di trasporto qualunque.

Pedalando il mondo cambia, e un po’ cambiamo anche noi, a partire dal nostro modo di approcciare alla vita, e alla quotidianità. La bici è positività, fatica, gioia e sacrificio. Aiuta ad imparare a trovare il lato buono delle cose, e allo stesso tempo ad alleggerire i pensieri. Perché in una vita fatta di agi e benessere, la soddisfazione di farcela con le proprie gambe vale molto di più di un “comodo” viaggio in macchina in mezzo al traffico delle otto e trenta del mattino.

 

Mobilità-sostenibile-bici

Dove l’automobile produce solo distanze, la bici unisce, fa scoprire paesaggi nuovi, fa ri-scoprire i territori. Il modo migliore per contribuire a disintossicare noi stessi dalla sedentarietà,  e le nostre città, da un inquinamento insostenibile che sembra non avere soluzione.

Ma soprattutto andare in bicicletta è un’arte. Che si impara e poi non si lascia più. Una passione che bisogna almeno una volta nella vita provare, e da cui farsi travolgere, ogni giorno. Senza riuscire a stancarsi mai.

Perché a un certo punto non contano i chilometri, il freddo, il caldo torrido. Alla fine conta solo il respiro, l’aria sulle guance, e la magica sensazione di fare qualcosa di bello, buono e sano. La bici è libertà e umanità: il viaggiare a misura d’uomo, che non dipende da nulla se non da noi stessi e le nostre forze.

Biciclette-Bologna-1

E se non bastasse tutto questo, ecco a voi le grafiche di  Worldwide Cycling Atlas, un sito che promuove tutto ciò che ha a che fare con i pedali e le due ruote. Perché oltre che sani, i ciclisti sono anche un sacco creativi.

 

Worldwide_Cycling_Atlas_9

Worldwide_Cycling_Atlas_10

Worldwide_Cycling_Atlas_13

Worldwide_Cycling_Atlas_19

Worldwide_Cycling_Atlas_11

 

 

Tenetelo a mente, la prossima volta che salirete in sella. La primavera è vicina!

 

Niente è paragonabile al semplice piacere di un giro in bicicletta.

John Fitzgerald Kennedy

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA BONAN

ENTRA NELLA COMMUNITY