Le tendenze per la casa 2017 sono tutte orientate verso la natura e l’armonia con un occhio di riguardo alle nuove tecnologie per il risparmio energetico e il riciclo. Non si tratta solo di scegliere un colore, il design degli arredi o un tipo di lampada rispetto ad un’altra. C’è molto di più, tutto concorre per rendere il nostro stile di vita più “zen”. La ricerca dell’equilibrio avviene anche attraverso gli spazi, e la casa rappresenta al meglio il nostro modo di vedere e intendere la vita. Un piccolo mondo in miniatura in cui condividiamo con le persone che amiamo del tempo prezioso. Vito Acconci, architetto luminare che ci ha lasciato da poco, ha saputo esprimere al meglio questo concetto “Architecture is not about space but about time“. Il tempo espresso negli spazi si serve di luci, oggetti, colori e forme, ci racconta una storia e trasuda emozioni.

Quando parliamo delle tendenze della casa per il 2017 parliamo dunque di stili di vita.

  • Hygge è l’arte danese della felicità, è difficile da pronunciare (suona come “ügghe”) e difficile da tradurre. In italiano dobbiamo utilizzare molte parole per esprimere questo concetto. Armonia, benessere, condivisione e legami affettivi ci aiutano a capire il termine. Manca ancora qualcosa. Hygge ci parla di uno stile di vita, in cui siamo a nostro agio con noi stessi, esprime amore nel condividere con la famiglia i momenti liberi, lontani dai doveri e dal lavoro. Cucinare insieme, guardare un film, giocare, leggere un bel libro davanti al camino. Hygge ci parla di amore ed emozioni che si esprimono dentro le mura domestiche.

Questo stile prevede una casa luminosa, molti elementi naturali come il legno e tessuti. L’impronta è decisamente nordica, con un inconfondibile stile semplice ed essenziale. Arredi vintage, poltrone di pelle anticata, vissuta, tanto bianco, tantissima luce e fiori di campo nei vasi.

  • Greenery e natura. Molti di noi già conoscono il colore dell’anno 2017. È il verde primaverile, dell’erbetta appena nata, delle foglioline che fanno capolino tra i rami degli alberi. Non è un semplice colore che si avvicina al verde chiaro, ma esprime uno stile di vita naturale. Il rispetto dell’ambiente è un tema vivo, e nella vita di tutti i giorni le buone pratiche passano dal riciclo, alla scelta dei consumi. La natura oltre ad essere un capitale per la nostra vita è anche l’espressione massima di bellezza da cui si è sempre preso spunto.

6b51f9106aaf33ba0a7a1f0181c3458b

Lo stile Greenery rientra tra le tendenze della casa 2017 più in voga. Prevede molte piante all’interno della casa, da quelle rampicanti alle tropicali alte e maestose. Il verde è il colore dominante, e i materiali sono altrettanto naturali, come legno, cotone, rame e pietra. La carta da parati con motivi floreali è un altra particolarità che ritorna tra le tendenze della casa 2017.

  • Millennials. Uno stile che si basa sulla qualità-prezzo autentica, e la corsa all’acquisto sul web è l’azione più frequente. Avere una casa tutta propria è un miraggio, e la ricerca costante di un lavoro o di prospettive migliori ha creato una generazione di “nomadi”. Nonostante ciò, la personalizzazione della casa rimane sempre un’esigenza, un modo, se vogliamo artistico, per esprimersi.

3b93bba76267dfb1ef13858d9010b7bb

Un mix tra l’industrial e la pop art. L’attenzione si focalizza sulla funzionalità e il particolare. Il design degli arredi è semplice e reso originale con oggetti di design ricercati. La zona relax è tra l’hippie e il bohémien che non rinuncia a televisori che occupano una parete intera. Infatti la tecnologia, che permette di rimanere sempre connessi e di seguire le ultime serie tv, è sempre all’avanguardia.

 

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ELEONORA DE PAOLIS FOGLIETTA

ENTRA NELLA COMMUNITY