Empatios

Insalate di frutta: alcuni gustosi piatti agrodolci estivi

0
Like

In estate la cucina dovrebbe sempre adattarsi alle nuove condizioni. È importante per assicurare una dieta più leggera, e per evitare di appesantirsi senza però rinunciare a gusto e colori. Ecco perché la frutta diventa una delle principali alleate estive, insieme alla possibilità di preparare alcuni dei piatti agrodolci più gustosi.

Il primo step è organizzarsi con gli ingredienti

In questo articolo vedremo alcune insalate di frutta perfette per l’estate, ognuna con i propri ingredienti. Prima di passare alla preparazione, però, occorre capire dove comprare gli elementi necessari per ottenere il risultato finale. Oggi è possibile acquistare questi ingredienti direttamente dal computer di casa: una possibilità resa tale dalla spesa online e da e-commerce come Easycoop, che offre persino la possibilità di ordinare la frutta fresca online da casa. Si tratta di un servizio che ne garantisce il trasporto rispettando la temperatura e la freschezza. In questo modo potrete fare scorta di tutta la frutta e la verdura di cui avrete bisogno e dedicarvi alla preparazione di queste fresche insalate.

Iniziamo con la prima insalata: mango e bufala

Per preparare questa insalata occorrono mango, stracciatella di bufala, radicchio, peperoncino, ravanelli, prezzemolo, olio, aceto, carote e cipollotti. Per quanto riguarda la preparazione, bisogna per prima cosa tagliare il peperoncino e farlo amalgamare con aceto e olio. Poi sarà possibile aggiungere il radicchio e i cipollotti, dopo averli puliti in modo adeguato. A questo punto bisogna tagliare il mango a spicchi e i ravanelli, insieme alle carote. Il passo successivo è il seguente: aggiungere il mix di frutta e verdura nella ciotolina con l’olio, per poi mescolare il tutto e aggiungere la stracciatella di bufala.

 

Proseguiamo con l’insalata di kiwi

Questa insalata richiede, oltre ai kiwi, i peperoni verdi, il formaggio cheddar, il peperoncino, il mais, i pomodorini, il succo di limone e il peperone. Per la preparazione bisogna cominciare affettando prima i kiwi e in seguito i peperoni a strisce. Poi bisogna passare ai pomodori ciliegini e al peperoncino, che andrà tagliato a rondelle. Adesso è arrivato il momento di affettare il formaggio cheddar e di unire il tutto all’interno di un’insalatiera. Come tocco conclusivo va aggiunto l’olio insieme al succo di limone, al sale e al mais. Questa insalata è perfetta come condimento per il pesce.

Concludiamo con l’insalata salmone e avocado

L’ultima insalata di oggi è quella a base di salmone e avocado. Oltre ai già citati ingredienti, dovrete acquistare anche i pomodori, la lattuga, il succo di limone, la menta, lo yogurt bianco, il cardamomo e l’aceto di mele. Per prima cosa bisogna far marinare i filetti di salmone in olio, sale, pepe e mentuccia tritata finemente. Poi, in una ciotola separata, bisogna tagliare l’avocado in due parti aggiungendo il succo di limone. Fatto questo, l’avocado va infornato per cinque minuti, mentre il salmone va passato in padella (due minuti per lato). Prima di servire occorre preparare la salsina mixando lo yogurt all’aceto, al sale e al cardamomo.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM SUSANNA GIORDANI

ENTRA NELLA COMMUNITY