Home relooking

Il ritorno dell’uncinetto

0
Like

Vi ricordate le coperte della nonna a uncinetto? Quelle fatte con tanti quadratini di lana in colori contrastanti? Già da qualche anno  si assiste al ritorno dell’uncinetto nell’arredamento, riproposto sia nella versione tradizionale che in interpretazioni moderne, come testimonia il lavoro delle designer Patricia Urquiola e Naomi Paul.

Design di qualità ispirato ad un’arte che è stata snobbata da almeno un paio di generazioni (quelle cresciute dopo gli anni ’80) e che ora, complice forse la crisi, vive un ritorno in grande stile.

Tornano i gomitoli di lana colorata e si impilano i graziosi “granny square”, pronti a essere uniti in coperte e copri cuscini, o a formare insoliti paralumi, pouff e copri sgabelli. Accanto ai tradizionali gomitoli di lana e cotone ritorti sono apparse bobine di fettucce in cotone, denim, poliestere, da lavorare con uncinetti enormi, molto usati per confezionare tappeti.

Se siete abili con la tecnica del crochet, potete prendere ispirazione dalle immagini che ho selezionato oggi e lanciarvi in un progetto di relooking dal sapore antico ma di grande attualità. Potreste sorprendervi a pensare che tutto può essere rivestito da una soffice rete…

 tappeto uncinetto Patricia Urquiola

Il tappeto disegnato da Patricia Urquiola, prodotto da Paola Lenti (source)

naomi paul

tappeto e cuscini di Naomi Paul (source)

coperta uncinetto

Credits

lampada uncinetto

Credits

crochet9

credits

crochet11

Credits

corchet4

Credits

crochet1

Credits

crochet2

Credits

sgabello rivestito uncinetto

Credits

cuscino uncinetto

Credits

crochet6

Credits

crochet7

Credits

Non mi resta che augurarvi buon relooking!

Cinzia Corbetta

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM CINZIA CORBETTA

ENTRA NELLA COMMUNITY