Noi, cioè Io e Fabio, siamo nati alla fine degli anni ’70, la nostra infanzia è stata quindi accompagnata dai mitici cartoni giapponesi. Mi ricordo che passavo i pomeriggi a guardarli e sono sempre stata incuriosita da quella cultura così distante dalla nostra. Fabio si ricorda di più il costumino sexy di Lamù a dire il vero!

E non sono il solo :P

adeea

Vi ricordate le case con le porti scorrevoli in carta di riso, gli zoccoli di legno e i mitici Onigiri?! Sapete vero di cosa stiamo parlando? Quelle super mega polpette bianche triangolari che avevano un quadratino nero sul fondo, pensate che io da piccola ero convinta che quel quadratino fosse cioccolato e che gli Onigiri fossero dolci… Hahahahahaha beata ignoranza!

HAhaHAHAHahaHaHAha già quando il metabolismo procedeva veloce veloce :P

Per fortuna che poi sono cresciuta e grazie anche al diffondersi della cultura nipponica nel nostro paese e il dilagare dei ristoranti giapponesi ho potuto poi effettivamente provare quelle polpette che tanto avevo sognato da bambina. E tadadà! Ho scoperto che non sono dolci ma salate e quello che io pensavo fosse essere cioccolato è un’alga!

Va beh non vi dico la mia delusione, non mi è davvero piaciuto…
Al contrario però ho scoperto di amare il sushi, nel dettaglio gli Uramaki! Letteralmente li adoro!

Ovviamente ho trasmesso questa mia passione anche a Fabio. :)

 …Si, si ci piacciono ci piacciono :)

Ora penserete cosa c’entra tutto ciò con gli aperitivi? Semplice, adoriamo accompagnare il nostro aperitivo a del sushi anche se non è sempre facilissimo trovarlo nei locali. Quindi da quando quest’estate abbiamo scoperto che allo Zushi di Treviso era stato dedicato un intero piano (la terrazza al piano superiore) a questo speciale aperitivo, siamo felici!

6-arrotolare13-affettare-roll-arcobaleno20-roll23-presentazione-piatti-2

In più allo Zushi si può bere un particolare “spritz” a cui al posto dell’Aperol o al Campari viene aggiunto il Midori, un liquore al melone dal particolare colore verde, oltre ad essere molto originale è anche buono!

La nostra passione per il sushi, anzi che dico per gli uramaki, è tale che mi è persino venuto il guizzo di cimentarmi a farlo da me, Fabio si è sempre offerto di fare da cavia e pare che la cosa non gli dispiaccia! :P

Così comprati tutti gli ingredienti, largo alla fantasia… Adoro mescolare i sapori tra loro e scoprire cosa ne salta fuori. Fin’ora questi sono quelli che ho sperimentato: Roll con branzino, fragola e Philadelphia; Roll con gambero in tempura, avocado e mayo; Roll con gambero cotto, avocado, mayo e rivestito esternamente con salmone, branzino, tonno e avocado e infine Roll in tempura con salmone, uova di pesce volante, erba cipolina e flakes di tempura.

Prossimamente voglio sperimentarne di nuovi, pensavo a qualcosa con mango o papaya, voi avete qualche suggerimento da darmi in merito?

Ah dimenticavo se volete offrirvi anche voi come cavie e fare compagnia a Fabio non avete che da contattarmi, a vostro rischio e pericolo! :P

P.S. Le frasi in grassetto escono direttamente dalla bocca di Fabio :D

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM MARION E FABIO

ENTRA NELLA COMMUNITY