Light & Shadows

I cromatismi di Maurizio Filippi | La società umana tra fascino e veleno

0
Like

Nella palude si salva solo il coccodrillo

Maurizio Filippi


“L’elaborazione emotiva della realtà è alla base dell’arte di Maurizio Filippi, le cui opere si rivelano essere una visione profonda e soggettiva della società.

L’artista, avvalendosi delle proprie percezioni, scompone e ricrea in modo personale elementi reali, parte del vissuto quotidiano di ognuno di noi, alterandone i colori, mettendone in evidenza luci ed ombre, fino a dar vita ad immagini simboliche sia da un punto di vista cromatico che compositivo.

Ed è tra volti noti della letteratura e della musica, immagini dal forte impatto allegorico e tematiche attuali che la “società umana” di Maurizio Filippi si snoda, tra cromatismi quasi psichedelici e grumi di silicone, ormai ridotta alla sua essenza reale, ammaliante per gli occhi e tossica per l’anima, che ghermisce l’uomo tra le sue spire rendendolo protagonista di una dimensione immaginaria, ma al contempo realistica, in cui l’essere soccombe all’apparire.

Maurizio Filippi si rivela, come ogni artista del resto, un profondo e critico osservatore della realtà, che egli smaschera, mettendo a nudo l’acredine che, spesso, si cela in essa.”

Eleonora Gadducci


Maurizio Filippi nasce a Torino nel 1975, dove da tempo lavora insieme al suo collettivo (CollettivoArterie).
Nel 1998 frequenta il liceo artistico, sezione serale, dove acquisisce capacità e competenze tecniche e metodologie accademiche.
Questa esperienza gli consentirà di affinare nel tempo le sue qualità pittoriche e di realizzare opere che sono il risultato della fusione di influenze ed esperienze formative diverse.
A Maurizio Filippi piace sperimentare tecniche e soprattutto materiali inusuali, inserendoli su supporti di varie forme e dimensioni.
I suoi lavori tendono verso un espressionismo figurativo-surreale di grande impatto scenico.


La “visionaria gestualità” di Maurizio Filippi

“Ogni vero artista, prima di essere tale, è innanzitutto uomo. Essere umano che ha compiuto un cammino, un percorso, che ha inesorabilmente segnato la sua storia. Questa si trasmette nelle opere che crea, trasmigrando nei cromatismi e nell’impulso delle pennellate che dilaniano la tela.

Maurizio Filippi racconta, in parte anche inconsciamente, l’esistenza vissuta, alternando ironia a maestria, indagine sociale a sentimento. Utilizza prevalentemente l’impeto del gesto che struttura senza troppe mediazioni tra la passione istintiva e la razionalità dell’intelletto. Mette in dialogo entrambi sul supporto che crea: non introduce artifizi, traduzioni, ma getta, quasi con spasmo primordiale, quel sentire dell’anima, flusso che dilaga, mai costretto nei limiti imposti dai rigidi accademismi. Non a caso le serie “Personal” rappresentano la sua peculiare visione sull’individuo calato nella società alienante del lavoro, dei consumi, dell’indifferenza, dell’opulenza, della tragicità di un pensiero che si fa carico di drammi interiori. Utilizza ensemble di materiali, che assurgono a una terza dimensione. Tappi di bottiglia, medicinali, bulloni, chiodi, silicone… individua tutta l’ansia de “L’Uomo a una dimensione”, citando Herbert Marcuse.
Maurizio Filippi riesce a spaziare attraverso l’utilizzo di tecniche differenti con “visionaria gestualità” sul supporto, sempre avvalendosi di quell’immediatezza istintiva che fa di ogni sua ideazione una porta verso la subitaneità.”

Paola Simona Tesio


Principali Premi & Esposizioni

Aprile 2007

Evento artistico Oggetti Non Identificati con live musicale dei Pluginbaby
Spazio espositivo Chiesa sconsacrata di Santa Croce di Avigliana (TO)

Maggio 2010

Mostra di Pittura ARTE IN TOSCANA e 3° Premio Poesia e Narrativa
Casale le Torri di Pontedera (PI)

Luglio 2010

19° Premio Nazionale G. GRONCHI
Pittura, Grafica, Scultura
Centro per l’arte Otello Cirri di Pontedera (PI)

Ottobre 2010

6° Rassegna Arti Visive MOSTRA DI SAN LUCA
Pittura, Grafica, Scultura, Fotografia
Centrum Sete Sois Sete Luas – ex archIvio PIAGGIO (PI)

Febbraio 2011

ARTE GENOVA 2011
7° Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea
Fiera di Genova

Luglio 2012

HOP.E LA VENARIA
evento artistico dedicato all’arte e alla cultura
Reggia di Venaria Reale (TO)

Novembre 2012

PARATISSIMA C’EST MOI
8° edizione
ex M.O.I. di Torino

Aprile 2013

TORINO JAZZ FESTIVAL
esposizione del COLLETTIVOARTERIE
Magazzino sul Po Torino

Giugno 2013

COLLETTIVOARTERIE
Inaugurazione collettiva e del suo Studio
Studio Collettivoarterie di Torino

Novembre 2013

THE DISASTERS
Il tempo della rinascita
Biblioteca Nazionale di Torino

PIX PARATISSIMA 9
9° edizione
ex M.O.I. di Torino

SSL 255
Arte a km zero
Studio Collettivoarterie di Torino

Dicembre 2013

ITALIANSTYLE
I simboli del bel paese
Spazio Contarte di Vigevano (NO)

Marzo 2014

IL VENTUNO A PRIMAVERA
Tributo ad Alda Merini,
con messa all’asta delle opere a sostegno della Fondazione Mike Buongiorno
Villa Maria a Desenzano sul Garda (BS)

Febbraio 2015

MADRE ITALY
Artisti italiani a Londra
Art Gallery The Tabernacle
34/35 Powis Square, LONDON

Giugno 2015

L.A.N. PROJECT, Local Art Network
AMACI (associazione,musei,arte, contemporanea,italiani)
Atelier “CollettivoArterie”
Via San Donato 68 , Torino.

Giugno 2015

ACCA ATELIER
Studi Aperti in Città
Atelier “CollettivoArterie”
Via San Donato 68,Torino

Luglio 2015

IN-STALLA-AZIONE
Live Painting
Cavallerizza Reale Via G.Verdi 9 ,TORINO
Curatela: Togaci,Edoardo Di Mauro

Settembre 2015

NUOVA OFFICINA TORINESE-zero-
Collettiva
HULAHOOP GALLERY Via Rocciamelone 7 TORINO
Curatela: Togaci,Edoardo Di Mauro


Mina Acriclico e silicone su tela 2013 40 x 40

Mina
Acriclico e silicone su tela
2013
40 x 40

Charles Bukowski Tecnica mista 2014 80 x 100

Charles Bukowski
Tecnica mista
2014
80 x 100

Chet Baker Acriclico e silicone su tela 2015 80 x 100

Chet Baker
Acriclico e silicone su tela
2015
80 x 100

Attenzione!! Tecnica mista 2015 100 x 120

Attenzione!!
Tecnica mista
2015
100 x 120

Probiotik M. Olio su tela di juta e materiali applicati. Antibiotici colorati a smalto 2009 50 x 60

Probiotik M.
Olio su tela di juta e materiali applicati.
Antibiotici colorati a smalto
2009
50 x 60

Probiotik F. Olio su tela di juta e materiale applicato. Antibiotici colorati a smalto 50 x 60 2009

Probiotik F.
Olio su tela di juta e materiale applicato.
Antibiotici colorati a smalto
50 x 60
2009

Prelievo Tecnica mista 2015 50 x 50

Prelievo
Tecnica mista
2015
50 x 50

Vulcano Tecnica mista su legno 2002 90 x 70

Vulcano
Tecnica mista su legno
2002
90 x 70

Stefano Bollani Acrilico e silicone su tela 2012 70 x 50

Stefano Bollani
Acrilico e silicone su tela
2012
70 x 50

Carogna Tecnica olio e silicone 2013 120 x 100

Carogna
Tecnica olio e silicone
2013
120 x 100

OGM Tecnica mista su tela 2013 170 x 200

OGM
Tecnica mista su tela
2013
170 x 200


Per scoprire di più su Maurizio Filippi e le sue opere:

Facebook

Per contattare l’artista:

mao.flip@yahoo.it

info@mauriziofilippi.com

A cura di : Eleonora Gadducci

Immagini : all Maurizio Filippi

“La “visionaria gestualità” di Maurizio Filippi” – Testo critico  di Paola Simona Tesio


Sei un artista emergente o già affermato?

Se vuoi, presenta i tuoi lavori e le tue idee per la pubblicazione su questa rubrica

Invia una mail a : egadducci@gmail.com

Grazie!

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ELEONORA GADDUCCI

ENTRA NELLA COMMUNITY