TCBF - Treviso Comic Book Festival

Gushmag, aggregatore di Rubriche intervista Nicola Ferrarese, ‘aggregatore di Illustratori’

0
Like

Visitando la casa di Nicola Ferrarese colpisce la lavagna blu di 3 metri quadri davanti alla quale il fotografo Colin Dutton lo ha ritratto (Nicola è anche uno dei 25 talenti trevigiani in mostra dal 20 dicembre a Spazio Paraggi per Generation Project).

L’illustratore Nicola Ferrarese a Treviso è famoso per il suo impegno con il Treviso Comic Book Festival del quale è co-direttore. In particolare per coinvolgere ogni anno l’intera cittadinanza nell’operazione che lui stesso ha ideato e promosso “Cento Vetrine”, un aggregatore di illustratori. Nei giorni del festival Nicola e una schiera di 30 illustratori ravvivano di colore la città. Capita così che un talento ne riconosca e trascini altri al successo e per questa mentalità Nicola merita tutta la nostra stima.

Al reclutamento sottolinea che saper disegnare non significa saper gestire una situazione di performance in live painting, soprattutto su vetro (con tutte le problematiche della trasparenza), e disegnare su grande scala non è da tutti. Per farvi un esempio: sapete di cucinare bene un risotto ma farlo per 50 persone è tutt’altra storia!

Queste sue capacità lo hanno portato ben presto al di fuori delle mura della Marca per seguire brand sempre più importanti in numerose altre città d’Italia. Al fuori salone di Milano Nicola è stato notato da un’agenzia che segue il colosso Ikea e così ora, a maggior ragione, può pensare in grande! I suoi disegni verranno animati per il sito versione natale della casa svedese.

Ma torniamo alla foto: la citazione sulla lavagna che dice “Quando un’idea prende forma niente può fermarla” è particolarmente significativa perché, se non è da tutti fare graffiti, affreschi o vetrine, potrebbe sembrare altrettanto impegnativo commissionare un’illustrazione per personalizzare le pareti di casa e ufficio. C’è una scappatoia stilosa: con il sodalizio Ferrarese-Cromoglass (Veneto Vetro) si aprono letteralmente a tutti le porte di stampa digitale su vetro. Architetti e designer non hanno più limiti e sono invitati a prendere esempio da Nicola, non per “scopiazzare” le combinazioni del simulatore online, ma per liberare la propria fantasia e proporre ai propri clienti nuove grafiche, texture e immagini hd anche realizzate in collaborazione con altri artisti.

Ma non vi voglio rovinare la video-intervista quindi… Buona visione!

foto_colin Schermata 2014-11-26 alle 15.59.05 Schermata 2014-11-26 alle 15.59.59 Schermata 2014-11-26 alle 16.00.40  Schermata 2014-11-26 alle 16.00.54  parete_ufficio_parigi_1box_doccia_Cactus_1 recinzioni_giardino_VV_bicicletta_1

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM ANNA RADO

ENTRA NELLA COMMUNITY