HeArT

Genova e tutti zitti

0
Like

Sbraitano i politici. Sbraitano con le mani al vento. Sbraitano e nessuno li sente perché dicono cose che non interessano. Genova è l’Italia di oggi. Genova è i commercianti che pagano le parrucche ai politici e spalano la loro merda di fronte ai sogni e ai sacrifici di una vita intera. Genova è l’Italia di quelli che stanno sempre in piedi, ma con le scarpe rotte e di quelli con le mani in tasca che guardano e sbraitano. Tasi, Tari, tasse sulle tasse delle tasse, soldi che placano i bisogni di chi crea i bisogni e ammazza le persone. Perché questo ha fatto il Comune di Genova ha permesso che morisse una persona per colpa della pioggia. Voi ‘politici’ sapete quante volte tiriamo l’acqua nel cesso e la paghiamo a caro prezzo, ma non sapete cos’è un’allerta meteo per salvare la nostra vita. Il premier dei Balocchi non andrà subito a Genova per non intralciare i lavori, invece di comprarsi con i nostri soldi un paio di stivali e spalare le loro feci. Parla, lui parla, parlano tutti, promettono e parlano. Intanto la meravigliosa Genova è così, così, silenziosa e stanca. Una città in preda al silenzio, una città di persone con occhi lucidi, scarpe rotte e le pale in mano a ripulire il loro essere vittime di una gestione tanto inutile quanto vergognosa.

Dopo tutti i casi di sciacallaggio di questi giorni, ci stiamo informando con l’aiuto di una nostra Gushmagger Genovese e la Banca Carige per trovare il modo migliore per raccogliere fondi per Zena, speriamo di raggiungere l’obiettivo entro pochi giorni e di tenervi informati.

Il cuore di Gushmag è vicino a tutti i Genovesi.

images

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM VERONICA BALBI

ENTRA NELLA COMMUNITY