Blueeco

Quando la formazione delle consulenti alla vendita diretta è tutto

0
Like

Quando la “concorrenza” si fa sleale i nostri valori, i nostri lavori, hanno tutte le sfumature delle bellezze genuine. Ma prima di spiegarvi come nascono nuovi modelli di vendita, vi racconto ciò che mi è accaduto qualche tempo fa. Per chi ancora non lo sapesse  il mio secondo lavoro è legato alla gestione di un negozio online e collaboro alla formazione delle consulenti alla vendita diretta per un brand trevigiano: Blueeco. Un ambiente molto stimolante che mi permette di viaggiare e migliorarmi in settori specifici. Un paio di settimane fa ricevo un’email da parte di una ragazza, che chiamerò Lisa, interessata ad instaurare un rapporto lavorativo con noi. Premetto, non sono una persona diffidente, ma stiamo talmente simpatici alla “concorrenza” che periodicamente ci fanno perdere tempo, quindi non abbasso mai la guardia. Tradotto: sono sempre gentile ma risoluta. Delego tutto e fisso un appuntamento con la persona che se ne può occupare da vicino.

La ragazza oltre a presentarsi al colloquio come da accordi, è davvero interessata. Mi rimangio qualche pensiero di troppo e attendo l’esito per avviare o meno la procedura e inviare il materiale necessario.

Il colpo di scena avviene quando Lisa ammette con totale franchezza di lavorare per la “concorrenza”. Mi sento in dovere di aggiungere una breve premessa. Il mio rapporto con le aziende che offrono servizi simili ai miei è sempre stato stimolante. Non mi limito solo a seguire la strategia “Oceano blu”, cioè investendo le energie per formare una realtà distinta,  bensì  trovo nel confronto una buona base per migliorare. La concorrenza per me è un concetto rivisto, per questo la metto tra virgolette, perché non associo il significato di uso comune.

Detto ciò la situazione diviene imbarazzante. Poco dopo l’incontro con Lisa mi viene riferito tutto quello che lei liberamente ha voluto dire. Oltre a vendere senza avere un contratto regolare che lo permetta, le regole interne dell’azienda viaggiano su una semplice filosofia “vendere a tutti i costi”. In poche parole questa ragazza era da noi perché non voleva più sentirsi una macchina da soldi ma lavorare sulla base di valori genuini, gli stessi che l’avevano avvicinata a quella realtà, dimostratasi non così leale come credeva.

Una nuova formazione delle consulenti alla vendita diretta

UNA NUOVA FORMAZIONE DELLE CONSULENTI ALLA VENDITA DIRETTA

Il confronto per noi è stato inevitabile e per nulla scontato. Per anni abbiamo costruito un modello di vendita diretta nuovo e libero. Pionieri di un modello che abbiamo testato per mesi. Non forniamo nessun copione, non vendiamo attraverso tecniche di vendita invadenti e non poniamo limiti, né di fatturato né di tempo. Il modello Blueeco non fa leva su aspetti psicologici, non fa giochetti sui sensi di colpa, non è invadente, non disturba, non interrompe la vita delle persone.  Funziona semplicemente perché crediamo profondamente in ciò che facciamo e ogni passo verso l’altro è verso noi stessi. La formazione delle consulenti alla vendita diretta fa tutta la differenza del mondo, abbiamo sorpassato vecchie regole e scoperto nuovi modi più sostenibili.

UN SETTORE CHE CONTINUA A CRESCERE

La vendita diretta esiste ancora? E’ una domanda lecita, è finita l’era del venditore che ti aspira casa per venderti un elettrodomestico, ma per chi non lo sapesse questo è un settore in continua crescita che non ha conosciuto nessuna crisi, anzi. Solo in Italia sono impiegati nel settore 561 mila persone con una crescita di fatturato mondiale dal 2016 ad oggi del +3,5% per un totale di oltre 34 miliardi. Se ti interessa approfondire l’argomento leggi l’articolo completo “La vendita diretta crea lavoro“.

Per quanto riguarda la concorrenza e Lisa? Continuano a fidarsi di noi.

 

Se desideri scoprire come abbiamo ridisegnato in modo nuovo il vecchio modello di vendita diretta, contattaci.

 

 

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM ELEONORA DE PAOLIS FOGLIETTA

ENTRA NELLA COMMUNITY