Smell your life

Flower by Kenzo, sensualità giapponese al profumo di papavero

0
Like

L’Oriente possiede un’infinità di chiavi segrete,
ma persino una sola è sufficiente perché
quell’unica chiave può aprire migliaia e migliaia di porte.
Osho

Tutto nel mondo ha un proprio odore che lo contraddistingue.
Dal mare all’erba, dai fiori alla sabbia bagnata, dal cemento all’aria. Non esiste al mondo nulla che non abbia un proprio odore. Questo è risaputo. E men che meno le piante e i fiori. Ogni fiore e ogni pianta al mondo hanno un proprio odore che lo contraddistingue e gioca strani scherzi nella memoria olfattiva dell’essere umano.

Ma come dice il detto “esiste un’eccezione che conferma la regola”…al mondo esiste un’unica cosa che non ha un proprio odore, il papavero.

Come se il papavero fosse la pecora nera nel gregge del mondo dei fiori.
Come se il papavero fosse guardato dal mondo con occhi diversi.
Come se il papavero al momento della creazione del mondo fosse stato dimenticato.
Ma poi arriva dal lontano est, dal Giappone, dalla terra dei kimoni, delle invenzioni innovative, del sushi e del wasabi, delle geishe, del Buddha, l’idea.
Lo stilista giapponese Kenzo decide di dare profumo al papavero. Sceglie il papavero, il fiore senza tempo, il fiore capace di mettere radici in ogni ambiente anche i meno propizi come la città.
Questa capacità di adattamento, questa facoltà di vivere rigogliosamente anche a contatto con l’asfalto e immerso nell’inquinamento, fa del papavero il miglior rappresentante di quella fragranza che sarà specchio ideale per la donna potente, ambiziosa, che non si lascia abbattere dalle avversità e caratterizzata dall’eleganza e dal sorriso sempre stampato sulle labbra.

Flower by Kenzo la fragranza per la donna che vuole essere inimitabile, quella che lascia il segno al suo passaggio.

Dare un senso ad una cosa senza senso. Dare un’anima a qualcosa di inanimato. Dare profumo a chi profumo non l’ha. Dare un volto a una tela. Dare luce a chi vive nel buio.
Ecco cosa rappresenta Flower by Kenzo.

La fragranza Flower by Kenzo è l’espressione più alta e pura della creatività umana nata nella terra del Reiki, del Sole levante, delle anime, dei manga, dei santuari e delle arti marziali.

Il giapponese Kenzo fece sbocciare Flower nel mondo dei profumi ben quindici anni fa, all’inizio del 21° secolo. Per questa fragranza particolare dal richiamo allo stile di vita giapponese, il successo non tardò ad arrivare soprattutto perché la realizzazione della piramide olfatti di Flower by Kenzo fu affidata all’olfatto e alla genialità del naso profumiere spagnolo Alberto Morillas.

Il genio creativo dello stilista Kenzo unita all’esperienza infinita di Morillas ha dato vita a una fragranza
fiorita cipriata dal carattere sensuale. Una piramide olfattiva che presenta nelle note di testa un equilibrio tra rosa, violetta e biancospino, nelle note di cuore vaniglia, muschi bianchi e opoponaco, per finire con le note di fondo dal carattere vibrante che sono un mix di bacche rosa e incenso.

A sottolineare la sensualità e la raffinatezza di questo profumo fu affidata l’ideazione del packaging a Serge Mansau.  Un papavero si slancia verso l’alto, si dischiude e resta sospeso all’interno di un flacone longilineo, che s’inchina in avanti in maniera impercettibile, ed essenziale, privo di colore se non quello originale del cristallo.

Flower by Kenzo, il profumo del papavero giapponese che sa di fiori e di talco, di armonia e sensualità.

Genio è l’uomo capace di dire cose
profonde in modo semplice.
Charles Bukowski

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM CARLOTTA BORSARI

ENTRA NELLA COMMUNITY