Dall'altra parte del vetro

“Fare Radio”, il master sulla radiofonia della Cattolica di Milano

0
Like

A novembre parte il master sulla radiofonia denominato “Fare Radio”. Un corso post laurea sulla gestione del prodotto radiofonico.

L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per l’anno accademico 2017/2018, offre a tutti i laureati il master a indirizzo radiofonico denominato Fare Radio. L’obiettivo di questo corso post laurea è quello di formare dei professionisti in campo radiofonico, con l’impegno di prepararli a “sostenere” questo ambiente secondo svariati punti di vista. Non solo quello davanti al microfono, ma anche in fase di redazione e produzione di un programma.

Speaker, regista, producer, questi sono solo alcuni dei profili professionali i cui diplomati al master Fare Radio saranno indirizzati.

L’iscrizione e il programma

Possono presentare domanda di ammissione tutti coloro che sono in possesso di un diploma di laurea triennale o magistrale. La richiesta deve essere presentata attraverso il portale ammissione dell’Università Cattolica di Milano entro il 30 ottobre 2017.

Questo master avrà la durata di un anno e al suo interno, oltre ai corsi, saranno previsti:

  • laboratori, dove si perfezionerà la tecnica di speakeraggio, attraverso la pratica in studio;
  • workshop e visite aziendali;
  • stage presso emittenti pubbliche e private, tra le quali Radio Deejay, Radio Montecarlo, RTL 102.5 e le Radio Rai.

I docenti

La lista dei docenti del master Fare Radio comprende nomi di alta valenza radiofonica, ad incominciare da Renzo Arbore, che insieme a Gianni Boncompagni rivoluzionò, negli anni ’60, il modo di fare radio. Furono proprio loro a portare, per la prima volta, nella radio Rai la musica internazionale grazie al programma Bandiera Gialla. Per non parlare di Alto Gradimento, il primo vero programma comico radiofonico italiano.

Renzo Arbore

Nel lunghissimo elenco spunta anche il nome di Linus, direttore artistico di Radio Deejay, nonché conduttore di Deejay Chiama Italia insieme a Nicola Savino.

Il coordinatore didattico sarà Matteo di Palma, speaker di R101 e associato RadUni (Associazione Operatori Radiofonici Universitari).

Ulteriori info sull’ammissione al master, l’immatricolazione e sul programma le trovate sul sito dell’Università Cattolica di Milano.

 

 

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY