Un arista é un esploratore” citava Matisse.

Credo più fermamente che la prerogativa che contraddistingue la categoria sia la curiosità, il non etichettarsi, il non rimanere fermo su una sola espressione artistica.
Ultimamente scrivevo, nei miei stati personali, che ho più amici di social famosi che non quelli con cui sono cresciuta, che il percorso che ho intrapreso, anche se più commerciale rispetto a quando mostrare i miei lavori era esibirli in una mostra, mi porta a conoscere sempre più spesso volti nuovi, storie in cui non fermarsi all’apparenza.

Persone più che personaggi.

Ed é quello che é successo ultimamente con Federico Clapis, conosciuto ai più come youtubers, convertito o meglio ritornato all’Arte, perché da questa dote, da questa caratteristica non si fugge.

Artisti si nasce, facendo immensi giri, esprimendosi in diversi modi, l’Arte é li, intrinseca in te.
Ma questa é una rubrica puramente visuale e forse ho già scritto troppo.

Lasciatevi ispirare.
Continuate ad esplorare.

Credits Photo

Opera “The Clue” di Federico Clapis www.federicoclapis.com
Eyewear shop.a-morir.com
Shot @vektorberlin su Instagram
Photo @nizahuangjewellery su Instagram

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ANNAMARIA MAISTO

ENTRA NELLA COMMUNITY