Dall'altra parte del vetro

E sono sei candeline, big up per Hip-Hop TV

0
Like

Nell’ultimo periodo, in questa rubrica, abbiamo un po’ abbandonato il mondo radiofonico per dedicarci alla musica live. Abbiamo parlato di quello che in questo periodo sta accadendo in Inghilterra, abbandonando il nostro Bel Paese.

Ma in fatto di eventi live non ci possiamo sicuramente tirare indietro ed essere orgogliosi di certe realtà che sono partite in sordina e che adesso vantano dei successi pazzeschi.
Una delle più belle storie da raccontare è sicuramente quella di Hip-Hop Tv, canale satellitare (al 720 di Sky) che ha aperto i battenti il 1º ottobre del 2008. Insieme a Rock TV è stata tra i primi canali musicali televisivi italiani ad avere un programmazione monotematica. Dedicata soprattutto alla musica Urban, ci potete trovare artisti che vanno da Kanye West a Rihanna, forse un genere che sta più nelle corde degli americani dove il BLING – BLING la fa da padrona, ma anche in Italia in questi ultimi anni ci siamo dovuti ricredere.

Ci sono state due fasi importanti per quanto riguarda l’Hip-Hop italiano, almeno quelle vissute da me. La prima a metà degli anni ’90, gli anni degli Articolo 31, gli anni di Così Com’è, un album che vendete più di 200mila copie, conquistando pure il disco di platino. Poi un po’ di anni di silenzio, dove l’hip-hop ha dovuto darsi un po’ da fare per ottenere l’attenzione merita, quando nel 2006 arrivò il secondo exploit con Fabri Fibra e il suo album Tradimento che raggiunse il 1º posto nella classifica degli album più venduti, con gran mio stupore, perché per quanto io sia sempre stata grande amante del genere, non pensavo che saremo riusciti a raggiungere nuovamente un livello del genere.
Dal quel momento in poi è stato tutto in discesa, abbiamo assistito alla nascita di tanti artisti, di tante collaborazioni, abbiamo visto il mondo hip-hop fondersi con altri generi musicali e viceversa e sicuramente in tutto questo Hip-Hop TV ha avuto la sua parte, raccontandoci e facendoci conoscere questo mondo e quest’anno e precisamente il 23 di settembre, si ritroverà a festeggiare il suo 6º compleanno al Forum di Assago con l’Hip-Hop TV Bday Party, un evento che per la prima volta è stato preceduto dalla Hip-Hop Tv Arena, serata tenutasi lo scorso luglio all’Arena di Verona, dove per la prima volta la musica hip-hop ha abbracciato gli arrangiamenti orchestrali. Sul quel palco abbiamo visto alternarsi Fedez, Emis Killa, J-AX e Club Dogo che, accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana (diretta dal maestro Daniele Parziani), hanno dato vita ad uno spettacolo senza precedenti.

E il 23 settembre si ritroveranno tutti al Forum, con suoni decisamente più elettronici ma con un spettacolo imperdibile. Partiamo dal cast assolutamente ricco:

image

Sarà anche l’occasione giusta per conoscere i nuovi pezzi di artisti molto importanti della scena rap italiana, ad esempio quelli dei Club Dogo, visto che il 9 settembre scorso sono usciti con il loro nuovo album Non siamo più quelli del Mi Fist, poi c’è grande attesa per il nuovo album di Fedez, dal titolo Pop-Hoolista, visto che pochi giorni fa ne ha annunciato l’uscita per il 30 settembre. Il palco del Forum potrebbe essere l’occasione giusta per anticipare qualcosa. Staremo a vedere.

A presenziare la serata ci sarà Max Brigante, direttore artistico di Hip-Hop Tv e ovviamente mente pensante di tutto questo ben di Dio.
Anche dj di Radio 105 (media partner della serata) che per l’occasione ha creato sul sito internet 105.net una sezione speciale dedicata all’evento, dove troverete tutte le info necessarie, le ultime notizie sul cast ma soprattutto avrete l’occasione di vincere due biglietti per assistere al live.

Se invece non siete avvezzi ad essere baciati dalla dea bendata, potete acquistare gli ultimi biglietti su Ticketone al prezzo che oscilla dai 20 ai 25 € e se non avrete la fortuna di essere a Milano, non vi resta che aspettare la messa in onda televisiva prossimamente al 720 di Sky.

Mi raccomando, stay tuned.
Alla prossima.

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY