Young Blood

Dal Giappone col buonumore: Frapbois Spring Summer 2014

0
Like

Di solito le tazze di caffè sono la mia più affidabile unità di misura del tempo: se ne ho bevute appena due so per certo che non può essere più tardi delle dieci del mattino. A mezzogiorno saranno diventate quattro e con la quinta, quella delle due e tre quarti, si conclude ufficialmente la mia giornata da caffeinomane. Questa scansione temporale viene rivoluzionata nei periodi di maltempo come questo, quando il sole latita per giorni e dalle finestre non si scorge altro che una fitta coltre di nebbia color ghisa, silenziosa eppure agguerritissima nella sua permanenza; allora il caffè bollente fluisce senza sosta nella mia tazza fucsia, unico rimedio a me noto per fronteggiare lo stato letargico in cui altrimenti verserei per tutto il giorno, riuscendo a malapena a racimolare le energie necessarie ad immaginarmi stesa al sole su una spiaggia caraibica, con un cocktail in una mano ed il mio libro preferito nell’altra.

Oggi però quella che doveva essere la solita giornata uggiosa ha subito una svolta imprevista: mi sono imbattuta per un caso fortuito in questo video, che condensa in una manciata di minuti un mucchio di cose quasi fastidiosamente deliziose, che paiono messe lì apposta per farti tornare il buonumore lavato via dalla troppa pioggia. C’è una canzoncina di quelle che potresti andare avanti a fischiettare per giorni (del dj e produttore musicale di Kyoto HALFBY). Ci sono i palloni, tantissimi palloni, di ogni colore e dimensione. C’è una porta bianca che si spalanca su un mondo di righe a tinte pastello. Ci sono onde di carta colorata, triangoli di carta colorata, nuvole e bolle di carta colorata. Ci sono le tavole da surf e ci sono pure i delfini, che mettono sempre allegria. C’è una foca che osserva curiosa una partita a scacchi, e ci sono due ragazzi che suonano una serenata con l’ukulele per una coppia di goffi pinguini.

E naturalmente ci sono i vestiti, perché qui su Gushmag vi parlo di questo, e il video presenta l’ultima collezione del brand di streetstyle giapponese Frapbois. In circolazione già da diversi anni, si riconosce immediatamente per un approccio al design leggero e bizzarro, con capi per adulti che sembrano quasi disegnati da bambini. Purtroppo poco conosciuto oltre i confini di Giappone ed Asia, ha collaborato più volte negli anni scorsi con New Balance per la realizzazione di alcuni modelli di sneakers, oltre a produrre le proprie diverse linee di abbigliamento uomo, donna e unisex.

I punti di forza di Frapbois sono l’uso dei colori e delle stampe che contribuiscono a creare un universo sognante e un po’ naif, comunicato alla perfezione dai loro video (già che ero sul canale YouTube me li sono visti tutti. Addio produttività, bentornata felicità!) che ricordano certi cortometraggi di Michel Gondry . Colori vivaci e stampe sono protagonisti anche di questa collezione per la prossima primavera-estate: si chiama Aloha Balloon, ed è un tripudio di righe e pois, ma anche balene, mongolfiere e macro fiori presi a prestito – con un nome così, poteva forse essere altrimenti? – dalle camicie hawaiane. Gli abiti invece hanno linee morbide che richiamano i completini estivi delle bambine o le divise delle collegiali, all’insegna di una moda vissuta in modo ironico e giocoso, per tutti quegli adulti affetti da sindrome di Peter Pan, che non hanno nessuna voglia di diventare grandi troppo in fretta.

Chi non avesse in programma per l’immediato futuro un viaggio in Giappone potrà trovare i capi di Frapbois qui: preparate traduttore e convertitore di valuta se volete acquistare anche voi un rimedio certificato contro la tristezza invernale. Ovviamente secondo per efficacia solo ad una buona tazza di caffè nero fragrante.

link al catalogo:

http://www.frapbois.jp/catalog/image.php?lbid=618

http://www.frapbois.jp/catalog/image.php?lbid=644

http://www.frapbois.jp/catalog/image.php?lbid=628
http://www.frapbois.jp/catalog/image.php?lbid=624
http://www.frapbois.jp/catalog/image.php?lbid=658
http://www.frapbois.jp/catalog/image.php?lbid=650

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM MIRò

ENTRA NELLA COMMUNITY