Dall'altra parte del vetro

A Cagliari arriva il Festival delle Radio Universitarie 2018

0
Like

La dodicesima edizione del FRU sbarca nell’isola sarda. Tra incontri e tavole rotonde, ecco che cosa succederà.

Il Festival della Radio Universitarie 2018 approda in Sardegna, precisamente nella città di Cagliari, dal 10 al 12 maggio. L’evento verrà ospitato da Unica Radio, la web radio dell’Università degli Studi di Cagliari. Tante le iniziative previste per la tre giorni, che avranno come tema principale quello del viaggio.

Il programma è stato presentato nella giornata del 22 aprile presso la ex Sala Giunta del Comune di Cagliari. Non solo tanta radio ma anche incontri, musica e intrattenimento. Le radio universitarie presenti saranno 33 e coinvolgeranno la partecipazioni di più di 300 studenti.

Palazzo Civico di Cagliari

Gli ospiti

Il Festival delle Radio Universitarie 2018 sarà anche luogo d’incontro, e confronto, con diversi esponenti dei network radiofonici nazionali. Nella lista troviamo, direttamente da Radio Deejay, i Vitiello e Michele Wad Caporosso, Claudio Gentile (in rappresentanza delle RadioRai) e Elisabetta Sacchi da M2O.

La manifestazione coinvolgerà i quartieri storici del cuore di Cagliari, ovvero Marina, Castello e Villanova. I vari incontri saranno ubicati in location mozzafiato, tra cui il Palazzo Siotto, palazzo storico del capoluogo sardo, situato all’interno della cinta muraria medievale del quartiere Castello.

Il FRU Contest

Come ogni anno si svolgerà anche il FRU Contest, con l’intento di promuovere le eccellenze della radiofonia universitaria italiana. Verrà premiato il miglior programma radiofonico prodotto nel circuito delle radio universitarie e la miglior tesi di laurea dedicata al mondo radiofonico.

Non solo, si terrà anche il contest Miglior Voce: Speaker Challenge, promosso da RadUni (l’Associazione Operatori Radiofonici Universitari). Ogni concorrente verrà sottoposto a varie prove, come la gestione di un’intervista, la conoscenza della tecnica (ad esempio l’annuncio e il disannuncio) e ci sarà anche una parte dedicata all’improvvisazione. La manifestazione si terrà nella centralissima Piazza Yenne.

Per tutte le info dettagliate sul programma, consultate il sito raduni.org.

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM LUCIA MELAS

ENTRA NELLA COMMUNITY