Questa settimana mi rivolgo a tutti gli over 18 che hanno intenzione di prendere la patente B per poi “fregare” la macchina dei genitori il fine settimana. Esiste infatti un’app che vi aiuta a esercitarvi per l’esame di teoria. Si chiama QUIZ PATENTE! e contiene tutti i quiz ministeriali (ben 8 000 domande). Da oggi in poi saprete come far passar il tempo dal dottore; durante le notti insonni o in fila ad un museo!

44567_113015472085767_4309709_n-280x300

fonte: www.lasituazione.com

Io sono ancora del vecchio stampo. Studiai infatti su un grosso manuale facendo i Vero e Falso in matita e andando continuamente a guardare le soluzioni in fondo al libro rischiando di diventare strabica. Il test presso la Motorizzazione fu cartaceo e non al computer come oggi. Comunque, le lezioni a Scuola-Guida erano in Power Point, quindi non sono poi così “dinosauro”. Sono però un po’ fessa visto che da quando ho la patente, avrò guidato più o meno solo 4 volte. Scelta ecologica per salvare il pianeta dal monossido di carbonio? Mancanza di coraggio nel “mordere” l’asfalto? Pigrizia nell’andare a far benzina?

L’applicazione funziona in maniera molto semplice: c’è una parte dedicata alla teoria e un’altra alla pratica. Lo so che sareste tentati di fare direttamente i quiz, saltando le spiegazioni… e fatelo pure! Chi ve lo impedisce? Ma sappiate che il codice della strada è un affar serio e visti i numerosi incidenti automobilistici, vi consiglio di prepararvi al meglio. C’è in gioco la vita vostra, dei vostri passeggeri, dei pedoni e degli altri conducenti.

Si possono fare i quiz divisi per argomento oppure ci sono anche delle vere e proprie simulazioni d’esame, con tanto di cronometro incluso. Avete così ben 30 minuti per rispondere a 40 domande. Non importa se siete dei caproni o dei geni. Alla fine, gli errori rimangono memorizzati e potete analizzarli ogni volta che vorrete!

Gli utenti votano questo programmino con 4,4 stelline su 5.

Nella parte relativa alla descrizione leggo: “graficamente accattivante”… “l’esame della patente sarà un gioco da ragazzi”… Ne dubito, comunque sta poi a voi giudicare.

Non mi resta che augurarvi in bocca al lupo! Per la pratica, vi dovrete arrangiare. Per adesso, non esiste nessun’app che guidi al posto vostro, quindi mani al volante, piede sull’acceleratore (ma poco) e si parteeee!

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM ELENA CIAPPINA

ENTRA NELLA COMMUNITY