bomber_profilo2

Bomber come se non ci fosse un domani! Suona come una minaccia, lo so.. in realtà è esattamente ciò che sta succedendo. Non ci capisco molto di moda perché mi vesto un po’ come capita (e si vede, penseranno in molti!), eppure per me il vestire segue molto lo stato d’animo del momento e in questo periodo ho perso la testa per le giacchette BOMBER. Poi uno ci prova a resistere, a non comprare, a risparmiare, ma ogni sito che apri per “fare finta di fare shopping”, cioè riempire il carrello all’inverosimile per poi chiudere tristemente la pagina e tornare alla realtà, è colmo proprio della cosa che più desideri in questo momento.

Siccome non mi posso permettere nemmeno una cena di sushi (essendo in ristrettezze economiche), ho fatto il mio adorato finto shopping in qualche sito ma stavolta anziché chiudere tutto e ciao Pep, ho deciso di salvare alcuni dei miei bomber_stella2
preferiti per mostrarli a voi affinché magari vi venga voglia di acquistarli rendendo il mondo un posto migliore ai miei occhi :)

Il primo posto OVVIAMENTE lo dedico a Stella McCartney perché ha creato un’opera d’arte, come sempre. Purtroppo temo sia inavvicinabile per almeno il 90% di noi donne “normali”, siccome il prezzo di listino è di 1.795€. In alternativa vi propongo la versione “kids” in rosa con un colibrì che è pura magia e costa “solo” 135€ ma secondo me per le minute la taglia 12 anni può andare (io lo farei eccome se non fossi così alta, maledizione!). Lo trovate sul suo sito – www.stellamccartney.com.

Il sito di ZARA propone una carrellata infinita di bomber di ogni colore, taglio e tessuto, a prezzi un pochino più abbordabili. Ne ho selezionati (a fatica), quattro:

Il primo, stile Palm Beach in tonalità neutre che ricordano un’alba sulla spiaggia (sì, mi piace proprio!): 59,95€
Il secondo, militare con toppe Cartoon: 69,95€
Il terzo, in satin con fiori orientali: 49,95€
Il quarto, per chi si sente giovane dentro, meraviglioso!: 39,95€

Proseguendo in questo martiribomber_ASOS2bomber_ASOSo di desideri, vi propongo i gioielli che ho scovato sul sito ASOS.COM, al quale spesso è capitato che ci lasciassi parecchi soldini. Il primo, un classico, modello vintage nero con maniche bianche che riprende proprio la genesi del capo, legato al mondo dell’high school ma arricchito da toppe colorate (42,99€) – mentre il secondo concilia lo stile bomber con il denim proponendone una versione “slavata” ma a mio avviso altrettanto interessante (77,99€).

Una versione super low-cost mi è comparsa sul sito di STRADIVARIUS.IT, a righe bianche e nere, a soli 20€ (scontato) mentre TOPSHOP.COM propone alternative un po’ più care ma decisamente da tenere d’occhio, come questo modello “Petite Badged Bomber” a 80€ in stile militare.

Care le mie lettrici e cari i miei lettori, questo è quanto. So di non avervi dato nozioni specifiche tipiche di chi si sa muovere nell’ambito del fashion, non era nemmeno mia intenzione lo sapete, volevo solo condividere con voi una moda che sta dilagando a macchia d’olio e di cui ne sono molto felice. Non appena mi compro un bomber anche io mi spacco di selfie e sarò una bambina molto felice.. perché la vita è fatta di alti e bassi, molti bassi a volte, ma il modo migliore per affrontarli è gioire di quanto più sia possibile!

ROCK ‘N ROLL,
Ari

Spiacenti, i commenti sono chiusi ...

MORE FROM ARIANNA GIANNINI

ENTRA NELLA COMMUNITY