Otro más

Aperitivo Do It Yourself

0
Like

Fin’ora vi abbiamo parlato sempre, o quasi, di locali dove andare a prendere l’aperitivo e gustare magari qualche piccola sfiziosità per riempire il pancino. Però con i tempi che corrono, diciamocelo, onestamente è impensabile uscire tutte le sere!

Anzi spesso anche uscire nel week end diventa impegnativo in termini economici. Così sempre più spesso si organizzano cene a casa con gli amici, ritrovi conviviali dove poter chiacchierare, gustando comunque prodotti di qualità a costi ben più contenuti. Tendenzialmente però abbiamo notato che l’aperitivo in queste situazione viene messo in secondo piano, ed è davvero un peccato a nostro avviso.

Perché privarsi di questo momento?! Forse meglio togliere una portata dalla cena e preparare un piccolo buffet per i nostri ospiti, che dite?! In fondo tutti adoriamo stuzzicare l’appetito e bere un buon bicchiere di vino o perché no, anche uno spritz o uno sparkling cocktails…

Così oggi abbiamo deciso di presentarvi la nostra idea di aperitivo home-made, le parole d’ordine sono: semplice, veloce e delizioso.

Cominciamo con il bere! Potremmo preparare uno spritz, abbiamo anche una nostra ricetta rivisitata, provatela, noi l’adoriamo!

È molto semplice, si prepara uno spritz con l’Aperol dove al posto dell’arancia, noi, mettiamo qualche fettina di lime, e come tocco finale qualche foglia di basilico leggermente premuta, in modo che rilasci il suo aroma. Se lo spritz non vi piace, potete optare per un buon prosecco, oppure per uno sparkling cocktails, ovvero 2/3 di prosecco mescolati con 1/3 di succo di frutta fresca.

E qui potete davvero sbizzarrirvi a seconda dei gusti e della stagione. Rossini e Bellini, con succo di fragola il primo e di pesca il secondo, sono più indicati nella stagione estiva. Il Mimosa con succo d’arancio, va benissimo nella stagione invernale, ma ricordiamoci anche dei meno famosi come il Tintoretto con succo di melograno o il Puccini con succo di mandarino, squisiti entrambi!

gnammo-61

Ad accompagnare il tutto ci vuole ovviamente qualche stuzzichino, ecco alcune idee:

Tartine di mele
Tagliate delle fettine di mela verde a cui aggiungerete una fettina di brie e un gheriglio di noce.

Crostini bicolore
Tostate delle fettine di pane e spalmatele con stracchino, aggiungete poi sopra del patè di pomodorini secchi.

Rollè di tonno
Mescolate una scatoletta di tonno con della maionese, schiacciate bene in modo da creare quasi una crema. Spalmatela poi su una fetta di pane da tramezzini, sul bordo del lato corto disponete una fila di olive verdi denocciolate e sempre da questo lato arrotolatelo su se stesso. Avvolgete il tutto ben stretto in della pellicola per alimenti e mette in frigo. Al momento di servire l’aperitivo, togliete la pellicola e affettate il rotolino. Una rivisitazione del classico tramezzino al tonno ma di grande effetto.

Pomodorini ripieni
Tagliate la calottina a dei pomodorini ciliegia e svuotateli, riempiteli quindi con della robiola a cui avrete mescolato in precedenza dell’erba cipollina tritata.

Caprese in bicchiere
Frullate della mozzarella con sale e pepe, versate la crema su dei bicchierini monoporzione, adagiate quindi una fettina di pomodoro, una foglia di basilico e condite con qualche goccia di olio EVO.

Uova e Bacon Finger Food
In una padella preparate delle semplicissime uova strapazzate, nel frattempo disponete su di una griglia delle fette di pancetta cruda affumicata, mettetele in forno ventilato fino a quando non diventeranno croccanti. Versate le uova in dei bicchierini monoporzione e aggiungete la fetta di pancetta croccante.

Che dite vi bastano per oggi? Avete già l’acquolina in bocca? Abbiamo capito ci tocca invitarvi tutti per l’aperitivo! E se volete vedere altre foto continuate sul nostro blog Jolienight!

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM MARION E FABIO

ENTRA NELLA COMMUNITY