HeArT

A marzo Happy Fit apre una nuova palestra nella nostra provincia: la seconda a Treviso, la 13^ in Italia!

0
Like

Apre a marzo la nuova palestra Happy Fit a Treviso, nel Parco Ducale di Sant’Angelo. Happy Fit, catena di centri fitness di proprietà, raggiunge in meno di tre anni quota 13 palestre e 30 mila abbonati. Dopo la prima inaugurazione a Treviso in via Bastia nel 2011 ha ottenuto un incredibile successo in tutto il Nord Italia. Per la prima volta in Italia potranno allenarsi fino a 4 persone con un solo abbonamento.

Per la prevendita c’è l’offerta limitata ai primi 500 iscritti “CON UN ABBONAMENTO ALLENI TUTTA LA FAMIGLIA”. Abbonamento annuale di 19,99 euro/mese. Novità esclusiva del 2014 sarà il “Virtual Training”, ovvero i corsi virtuali. Una sala interamente dedicata nella quale ci sarà un maxischermo a parete con un allenatore virtuale, motivatore ed esperto che guiderà l’allenamento. Tra i corsi ci saranno spinning, gag, zumba, pilates, yoga, step e moltissimi altri ancora.

HEPPY-FIT

Il tempio del fitness a Treviso, strutturato su due piani, comprende le zone dedicate a cardio fitness, sala attrezzi e pesi liberi, stretching e allenamento funzionale, corsi virtuali. Record per quanto riguarda i macchinari Technogym, in numero triplo rispetto alle palestre standard.

La nuova apertura prevede l’assunzione di nuove figure, in aggiunta alle 80 che già lavorano all’interno della catena: tre figure tecniche per la consulenza in sala e un responsabile del centro.

“La nuova palestra di Treviso sarà l’headquarter di tutti i centri e il punto di riferimento per gli sportivi che praticano fitness nel Nord Italia.

— spiega Luca Torresan, responsabile marketing della catena Happy Fit —

Sperimenteremo tutte le novità del mondo del fitness per proporre alle altre sedi aperte (Mestre, Marghera, Padova Est, Padova Ovest, Cremona, Bassano, Udine, Bergamo, Bologna, Pavia e Vicenza) e che inaugureremo i migliori prodotti del settore. Con l’esclusiva offerta “Con 1 abbonamento alleni tutta la famiglia” vogliamo ‘svegliare’ tutte le famiglie dormienti che non praticano attività fisica confermando la nostra mission: rendere l’Italia un paese culturalmente più sportivo”

Vuoi scrivere un commento?
Effettua la registrazione da questo link:

Registrati

MORE FROM VERONICA BALBI

ENTRA NELLA COMMUNITY